Home NORD MILANO Ricette rubate per farmaci dopanti: indagine partita da una farmacia di Limbiate

Ricette rubate per farmaci dopanti: indagine partita da una farmacia di Limbiate

E’ partita dalla denuncia di una farmacia di Limbiate l’indagine che ha scoperto il giro di ricette rubate per l’ormone del body building. Tre persone sono state arrestate e sei  denunciate sono residenti tra Bovisio Masciago, Limbiate e Varedo (clicca qui per il video). Per loro le accuse che si stanno profilando sono di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ai danni del Servizio Sanitario Nazionale, falsificazione di ricette mediche e ricettazione di specialità medicinali ad effetto anabolizzante.

Tutto è partito da una farmacista di Limbiate che si è insospettita di una ricetta. Dalla sua denuncia è partita l’indagine che ha scoperto il giro di prescrizioni mediche a carico della Regione per 60mila euro. Dietro a questo si nascondeva un traffico di sostanze anabolizzanti che venivano fatti in un’altra farmacia di Bovisio Masciago.

Ma come si arrivava a questi ordini? Tramite ricettari e timbri del sistema sanitario rubati. Si tratta di farmaci usati per deficit nella crescita, ma usati anche come sostanze dopanti molto costose: i prezzi possono superare abbondantemente i 500 euro a confezione. Ma per il giro criminale erano gratuiti infatti sulle ricette compariva il codice di esenzione. 

I carabinieri del Nas sono risaliti ai responsabili grazie alle intercettazioni telefoniche: “Entra in ufficio e zappa il blocco rosso e gli stampi“, si dicevano. Tra gli indagati ci sono anche persone che andavano in farmacia a ordinare i medicinali fingendo di servire ai loro figli. Tra questi c’è un 50enne di Bovisio. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Saronno, la “banda delle macchinette” colpisce anche l’elementare Gianni Rodari

Si allunga la lista degli istituti scolastici saronnesi presi di mira dai furti: nella notte i ladri hanno “visitato” la scuola elementare Gianni Rodari...

Uboldo, non hanno soldi e guidano senza assicurazione

Sempre più automobilisti non pagano l’assicurazione. Numerose le auto sequestrate a Uboldo, i cui proprietari non dovranno pagare solo le spese di rimozione e...

Emergenza Covid, medici dell’Esercito negli ospedali di Monza e Desio

È stato accolto dall'Esercito l'appello di ASST Monza: dieci medici e dieci infermieri dell'Esercito già questa settimana saranno operativi all'ospedale San Gerardo di Monza....
incidente barlassina

Incidente con 4 feriti, traffico bloccato sulla provinciale tra Cogliate e Barlassina

Ci sono 4  feriti e il traffico completamente bloccato per l’incidente verificatosi questa mattina sulla provinciale che collega Cogliate e Barlassina e da qui...
video

Sgominata la banda dei moldavi: svuotava i bancomat con i comandi degli hacker |...

I carabinieri hanno arrestato nei giorni scorsi 6 cittadini moldavi accusati di far parte della banda che ha messo a segno una serie di...

Saronno, anziano truffato dal suo compagno di stanza in ospedale

E’ stato truffato dal suo compagno di stanza in ospedale, la persona da cui meno se l'aspettava: prima se lo è lavorato ben bene...

Il Parco Groane finanzia le pecore brianzole dell’Istituto Agrario di Limbiate

Il Parco delle Groane ha donato all'Istituto Agrario "Luigi Castiglioni" di Limbiate 1.500 euro da investire nei progetti di tutela della pecora brianzola, una...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !