Home Prima Pagina Coronavirus in Lombardia: verso scuole chiuse, incognita musei e negozi, messe sospese

Coronavirus in Lombardia: verso scuole chiuse, incognita musei e negozi, messe sospese

Scuole chiuse in Lombardia assieme a cinema, teatri e discoteche. Incognita musei che si pensa ad aperti con parziali limitazioni. Sospese le messe nei giorni festivi, ma con possibile apertura delle chiese alle celebrazioni religiose durante i giorni feriali con meno affluenza.

Sono queste le possibili soluzioni contenute nel nuovo decreto per contenere i contagi da coronavirus. L’atto è ancora una bozza, ma nelle prossime ore verrà firmato dal governatore lombardo Attilio Fontana e poi ufficializzato entro sera.

Fino all’8 marzo, si è confermata la sospensione di “tutte le manifestazioni organizzate, di carattere non ordinario, nonché degli eventi in luogo pubblico o privato, ivi compresi quelli di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi ma aperti al pubblico, quali, a titolo d’esempio, grandi eventi, cinema, teatri, discoteche, cerimonie religiose”.

C’è una possibile parziale riapertura per i musei: sarà possibile infatti riaprire le porte ma con ingressi contingentati, “garantendo il mantenimento di una distanza di almeno un metro tra visitatori (il cosiddetto criterio droplet)”. La stessa regola verrà proposta per i negozi.

Tra le proposte avanzate c’è stata quella di tenere aperti i luoghi di culto durante le funzioni dei giorni feriali, chiudendo invece nei festivi, che sono normalmente sovraffollati. La Lombardia ha chiesto di aprire per un quarto della capienza i luoghi di culto durante le cerimonie. Ma la bozza finale del decreto prevedeva il no alla celebrazione di qualunque forma di cerimonia religiosa.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cocaina mascherina monopattino

Cocaina nella mascherina e fuga in monopattino, spacciatore arrestato a Milano

La Polizia di Stato ha arrestato l’altra notte a Milano un uomo per detenzione e spaccio di droga: aveva la cocaina nascosta nella mascherina...
metropolitana coltello

Vuol salire in metropolitana senza mascherina e tira fuori un coltello, 71enne arrestato

La Polizia è intervenuta ieri mattina alla fermata della metropolitana di Lambrate dove un 71enne senza mascherina pretendeva di salire a bordo di uno...

Gianni Rodari insegnò a Uboldo: conservato qui uno dei suoi quaderni

Nel centesimo anno dalla nascita di Gianni Rodari, celebrato ieri, si riscopre il forte legame di Uboldo col famoso scrittore di libri per bambini. Un...
donna computer mail

Brugherio, quasi 2 anni di mail oscene ad una coppia e ai loro amici,...

Due anni di insulti a sfondo sessuale inviati a una coppia di coniugi e a loro colleghi e conoscenti: i carabinieri di Brugherio sono...

Covid, l’appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: “Aiutateci, rinunciate a divertimento e socialità”

In questo periodo d’impennata dei contagi da Covid-19, il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia si appella ai giovani: “Aiutateci. i vostri bis bisnonni avevano...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO

Covid, numeri impressionanti, mentre mancano vaccini e medici; a Saronno caso di Tbc a...

Apertura inevitabilmente dedicata all’emergenza sanitaria anche questa settimana per il notiziario: la situazione è critica anche perché non ci sono ancora i vaccini antinfluenzali...

Dopo Saronno ci prova Caronno: in arrivo raffica di “Zone 30”

Dopo la sperimentazione non proprio felice di Saronno, dove il limite di 30 all’ora aveva creato una valanga di contestazioni, ci prova Caronno Pertusella:...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !