HomePrima PaginaCoronavirus, Conte: "Buoni spesa ai Comuni per beni di prima necessità"

Coronavirus, Conte: “Buoni spesa ai Comuni per beni di prima necessità”

Buoni spesi ai Comuni per fare fronte alle famiglie in difficotà in questi giorni. E’ questa la prima misura messa in pratica dal governo per aiutare gli italiani in crisi per la pandemia del coronavirus. “Ci saranno buoni spesa ai Comuni per chi non riesce a fare la spesa“, ha annunciato il presidente del consiglio Giuseppe Conte nella conferenza stampa di sabato 28 marzo. “Serviranno per l’acquisto di beni di prima necessità, sarà il metodo più rapido per fare avere un aiuto concreto a chi è in difficoltà”. Saranno impegnati 4,3 miliardi di euro a questo obiettivo a cui si aggiungono 400 milioni attraverso un’ordinanza della protezoone civile per distribuire ai comuni (in base a requisiti socio economici e dimensione demografica), un aiuto come buoni spesa e distribuzione diretta. Queste risorse saranno distribuite con l’ausilio dei servizi sociali di ogni comune. 

Ci saranno anche 16 misure di differente tipologia per circa 10 miliardi che interesseranno 11 milioni di persone: “Stiamo facendo di tutto che i tempi della burocrazia sia non solo dimezzata, ma azzerata. Vogliamo mettere tutti in grado di beneficiare della cassa integrazione in deroga in modo da formalizzare i pagamenti entro il 15 aprile”, ha aggiunto Conte. 

Consapevoli dei tanti cittadini che soffrono“, ha aggiunto Conte. “Non vogliamo lasciare nessuno indietro, abbandonato a se stesso. Aiutiamo chi è in maggiore difficoltà. Nell’ordinanza della protezione civile prevediamo misure rafforzate per prevedere donazioni, non vogliamo tassare la solidarietà“.

Per il momento rimangono attivi divieti e restrizioni in vigore che scadranno venerdì 3 aprile. Ma già non si esclude possano ricevere un’ulteriore proroga di due settimane fino al 18 aprile. Anche la ripresa delle attività potrebbe avvenire gradualmente. Rimane l’incognita della riapertura delle scuole (leggi qui l’articolo). 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namastè”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !