Home Prima Pagina Cassa integrazione in Lombardia, ha aderito il 90% delle banche: "Per un...

Cassa integrazione in Lombardia, ha aderito il 90% delle banche: “Per un milione di operai”

“È un atto di fiducia verso la nostra gente“. Con queste parole l’assessore regionale Melania Rizzoli definisce l’anticipazione sociale della cassa integrazione. Una norma voluta da Regione Lombardia che entrerà in vigore da martedì 14 aprile. Le parole della delegata al Lavoro della giunta Fontana arrivano a poche ore dall’annuncio dello stesso governatore lombardo

I lombardi non possono aspettare, non sappiamo ancora se e quando arriveranno i soldi del governo per imprese e lavoratori”, ha detto Fontana (leggi qui l’articolo). “Regione Lombardia con un accordo con il sistema bancario e dei sindacati garantisce le risorse per un anticipo della cassa integrazione. Entro una settimana, fino a un milione di lombardi potranno chiedere in banca l’assegno. Soldi veri, se lo Stato non c’è garantiamo noi”.

Ora è anche l’assessore Rizzoli a spiegare questa novità: “La spinta impressa dalla Lombardia alla Convenzione nazionale sull’Anticipazione sociale ha proprio questo obiettivo: fidarsi delle aziende lombarde che hanno presentato domanda di cassa integrazione (anche quella ordinaria di competenza dell’Inps) e agevolare l’attuazione della Convenzione con la promozione del Fondo a garanzia degli anticipi erogati dalle banche. Perché è vero che le banche hanno aderito al 94% alla convenzione nazionale, ma è altrettanto vero che si sono riservate di valutare il merito creditizio dei lavoratori, che possono essere anche persone fragili e in difficoltà. Ecco, la garanzia della Regione cerca di far arrivare a tutti l’anticipazione delle banche, coprendo le eventuali difficoltà anche di chi ha più bisogno di aiuto“.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

donna computer mail

Brugherio, quasi 2 anni di mail oscene ad una coppia e ai loro amici,...

Due anni di insulti a sfondo sessuale inviati a una coppia di coniugi e a loro colleghi e conoscenti: i carabinieri di Brugherio sono...

Covid, l’appello del sindaco di Cislago ai ragazzi: “Aiutateci, rinunciate a divertimento e socialità”

In questo periodo d’impennata dei contagi da Covid-19, il sindaco di Cislago Gianluigi Cartabia si appella ai giovani: “Aiutateci. i vostri bis bisnonni avevano...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO

Covid, numeri impressionanti, mentre mancano vaccini e medici; a Saronno caso di Tbc a...

Apertura inevitabilmente dedicata all’emergenza sanitaria anche questa settimana per il notiziario: la situazione è critica anche perché non ci sono ancora i vaccini antinfluenzali...

Dopo Saronno ci prova Caronno: in arrivo raffica di “Zone 30”

Dopo la sperimentazione non proprio felice di Saronno, dove il limite di 30 all’ora aveva creato una valanga di contestazioni, ci prova Caronno Pertusella:...
sesto droga tangenziale

Sulla Tangenziale Nord con 115 kg di hashish in auto, 25enne arrestato

I carabinieri di Bresso hanno arrestato ieri un 25enne albanese fermato sulla Tangenziale Nord alla guida di un’auto con 115 kg di droga a...
snam Covid 19

Covid: l’incendio è scoppiato, ecco i numeri della nostra zona

La seconda ondata della pandemia è arrivata anche nei nostri comuni. Settimana scorsa scrivevamo che stava arrivando, ora possiamo affermare che è arrivata, perché...

Allenamenti consentiti anche negli sport di squadra, ma con distanziamento

Parziale dietro-front di Regione Lombardia sulle attività sportive di squadra: gli allenamenti tornano ad essere consentiti con il distanziamento. Dopo le numerose proteste che si...
PRIMA PAGINA NOTIZIARIO
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !