Home NORD MILANO Paderno, morto il partigiano Negri, presidente dell'Anpi: era positivo al coronavirus

Paderno, morto il partigiano Negri, presidente dell’Anpi: era positivo al coronavirus

È morto Gildo Negri, il presidente dell’Anpi di Paderno Dugnano. Ha perso la sua battaglia contro il coronavirus nella sera del 25 aprile. Aveva 90 anni e da tempo era ospite presso la Rsa Uboldi

“Non avremmo mai voluto scrivere di questo, era sempre presente, sempre attivo, sempre disponibile, sempre critico ma propositivo”, dicono dall’Anpi annunciando la sua morte. “Quando muore un partigiano muore una parte di noi, ma quando muore il 25 aprile ci lascia ancor di più la sua eredità, il suo testimone. Gildo ti sei preso cura di noi e noi di te fino alla fine! Grazie per tutta la tua intelligenza, grazie per la tua cultura, grazie per quanto hai fatto per la tua città. Paderno Dugnano ti è riconoscente e non appena sarà possibile faremo tutto quanto hai chiesto prima di ammalarti”.

Il suo nome di battaglia era Rumanin. Era nato in Romania da famiglia italiana. Dopo il rientro in Italia nel 1938 è tornato nel suo paese di origine in provincia di Rovigo. Nel suo impegno da partigiano partecipa ai sabotaggi di ponti e tagliava i cavi elettrici degli edifici occupati dai fascisti. Avverte i partigiani facendoli scappare da rastrellamenti, controlli che per loro sarebbero diventate torture.

Oltre alla guerra ha concluso la scuola per intagliatori di legno. È stato artigiano mobiliere. A Paderno Dugnano arriva nel 1955, dove ha ricoperto le cariche di assessore e consigliere comunale sempre con la bandiera del partito comunista. La Città lo ha premiato con la massima onorificenza per il suo impegno nell’Anpi facendosi promotore degli ideali antifascisti anche nelle scuole cittadine. Nel 2016 è stato premiato anche con una targa dal ministero della difesa.

Ci sentiamo tutti un po’ più soli, come se improvvisamente non avessimo più qualcuno che potesse farci vivere una parte di storia, raccontarcela, farcela sentire ancora, come se fossimo stati li, questo eri tu e sappi che non dimenticheremo nulla. Ciao Presidente e ovunque tu sia continua la tua battaglia noi siamo con te!“.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Saronno: all’ex Isotta Fraschini un campus da 4 mila studenti

Nell'area dell'ex Isotta Fraschini di Saronno verrà realizzato un Campus per 4mila studenti. Lo prevede il progetto presentato dall'attuale proprietà dell'area.  Giuseppe Gorla neo proprietario...
incidente notte

Limbiate, incidente in moto nella notte, 33enne grave al San Gerardo

Grave incidente stradale questa notte a Limbiate. Un uomo di 33 anni è stato trasferito in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza in...
treni ritardi

Taglio dei treni da Saronno, il Comitato pendolari attacca: “Ma i politici saronnesi che...

Altro che 100% dei posti, dal 3 giugno sul nodo di Saronno, restano tagli dal 10 fino a quasi l’80% delle corse, a seconda...

Sottopasso ferroviario fra Gerenzano e Turate: ecco la nuova viabilità | FOTO

Il nuovo sottopasso veicolare tra i Comuni di Gerenzano e Turate, lungo la linea ferroviaria Milano-Saronno-Varese-Laveno, sarà completato questo venerdì: a partire dalle 9.30...
elicottero

Pedone investito, elicottero al Villaggio Snia, strada chiusa tra Ceriano Laghetto e Cesano Maderno

Un uomo di 68 anni è stato investito questo pomeriggio poco prima delle 14,30 a Cesano Maderno e in suo soccorso è atterrato anche...

Trenord, dal 3 giugno tornano sui treni tutti i posti pre-Covid, ma se ne...

Da mercoledì 3 giugno, il servizio ferroviario della Lombardia tornerà a offrire il 100% dei posti del periodo pre-Covid. Ogni giorno feriale, circolerà circa...

Gerenzano, volontari puliscono il Fontanile di San Giacomo | FOTO

Anche quest’anno è stata fatta la pulizia della vasca del Fontanile di San Giacomo a Gerenzano, risorgiva importante sotto l’aspetto naturalistico, storico, culturale e...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !