HomePrima PaginaFase 2, Trenord: "Sui treni viaggerà il 50% dei viaggiatori. Ecco i...

Fase 2, Trenord: “Sui treni viaggerà il 50% dei viaggiatori. Ecco i posti a scacchiera”

Posti a sedere a scacchiera che ridurranno “al 50% il numero dei passeggeri“. Lo rende noto Trenord presentando le nuove disposizioni all’interno dei suoi treni che diventeranno la normalità nella fase 2 che partirà da lunedì 4 maggio. 

“Questa disposizione per la prossima settimana non sarà un problema, ma da maggio potrebbe diventarlo. E’ importante il messaggio che riusciremo a dare ai viaggiatori e la loro collaborazione”, spiegano da piazzale Cadorna presentando in diretta Instagram la nuova disposizione con cartellonistica dedicata. “Noi non siamo poliziotti, saranno i viaggiatori a dover seguire le informazioni e se il treno non consente di salire si dovrà attendere quello dopo. Abbiamo garantito 880 treni tutti i giorni anche con meno del 10% dei viaggiatori. Da lunedì 300 corse in più al giorno e nel Passante arriviamo all’80% e in alcune al 100%”.

Il decreto del governo prevede degli step con relative modifiche: prima data il 4 maggio, poi quello successivo il 18. Trenord puntualizza anche che non potrà regolare gli afflussi a treni e stazioni. L’ordine pubblico spetterà alle forze dell’ordine e ai Comuni. Invece per quanto riguarda le stazioni, Ferrovienord si sta attrezzando per lanciare una campagna di informazione per mantenere le distanze sociali chiedendo la collaborazione dei viaggiatori. 

Intanto proprio ieri il presidente di Ferrovie Nord e quello di Atm hanno scritto alla ministra ai Trasporti Paola De Micheli: “Il distanziamento sociale sui mezzi pubblici a Milano? Impossibile da mantenere“. Nella lettera hanno chiesto la possibilità di rendere obbligatoria solo la mascherina su treni e metropolitane evitando le distanze minime di almeno un metro tra i viaggiatori (leggi qui l’articolo). 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
caronno danni temporale

Vento e temporale, danni a Caronno Pertusella e pianta caduta sulla Milano-Meda

Numerosi interventi dei Vigili del fuoco nella nostra zona per il maltempo di questo pomeriggio, domenica 20 giugno. Situazioni più critiche nella zona tra...

Biassono, i Vigili del Fuoco salvano uno scoiattolo caduto dentro una canna fumaria |...

Oggi, domenica 20 giugno, alle ore 8.30 intervento di soccorso particolare nel Comune di Biassono, in Via Alberto da Giussano 26B, per il recupero...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !