Home BOLLATESE Fase 2: Spesa fuori comune, cimiteri, bar, i tanti dubbi dei...

Fase 2: Spesa fuori comune, cimiteri, bar, i tanti dubbi dei sindaci

Polizia provinciale controlliSpesa fuori comune, spostamenti in auto di gruppo, cimiteri, piattaforme ecologiche, servizio da asporto anche in bar e pasticcerie: sono ancora tanti i dubbi sull’applicazione delle norme della Fase 2. Per questo motivo 40 sindaci dell’area metropolitana hanno scritto al prefetto di Milano, Renato Saccone, chiedendogli dei chiarimenti.

Il rischio è che da lunedì mattina ci sia il caos con regole diverse applicate in comuni diversi a seconda delle interpretazioni del Dpcm del 26 aprile e dell’ordinanza di Regione Lombardia del 30 aprile.

Nell’ultima edizione de il notiziario, abbiamo pubblicato le decisioni già adottate dai sindaci per la Fase 2, comune per comune (SFOGLIA QUI L’EDIZIONE DIGITALE) 

Ma restano ancora molti dubbi tra i sindaci. “Non possono pensare di scaricare la responsabilità delle interpretazioni sulle spalle degli enti locali” – è lo sfogo che accomuna i sindaci e che ha ispirato la lettera firmata tra gli altri dai sindaci di Bollate, Baranzate, Paderno Dugnano e Solaro.

Cimiteri

Tra i quesiti rivolti al prefetto, quello sui cimiteri: la Circolare del Ministero della Salute dell’8 aprile 2020 impone la chiusura dei cimiteri cittadini. Il Dpcm 26/04/2020 nulla dispone in merito per cui si chiede di conoscere se la disposizione dell’8 aprile 2020 sia ancora applicabile oppure se l’apertura o meno dei cimiteri possa essere una decisione autonoma del sindaco, mediante adozione di apposita ordinanza sindacale.

Spesa fuori comune di residenza

Il Dpcm 26.4.2020 definisce come possibili gli spostamenti all’interno della propria regione di residenza per “motivi di comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessita’ ovvero per motivi di salute e si considerano necessari gli spostamenti per incontrare congiunti”.
“La spesa in altro comune è possibile in considerazione del fatto che nulla si dispone in merito ma che, secondo la nostra interpretazione, restano in vigore le precedemti disposizioni che negavano tale necessità (con poche eccezioni)?” -scrivono i sindaci

Piattaforma Ecologica

Possono essere aperte al pubblico per conferire rifiuti domestici, sempre prevedendo le necessarie misure di contenimento (distanziamento, mascherine, accessi contingentati)?

Spostamenti in auto

Quante persone possono viaggiare, contemporaneamente, in una autovettura?
Una famiglia di quattro componenti può far visita ai propri parenti spostandosi all’interno della regione di residenza? Chi rientra perché torna a casa può viaggiare con più persone, non necessariamente famigliari? L’autocertificazione è necessaria solo per gli spostamenti tra regioni?
Posso recarsi fuori regione i proprietari di vigneti/uliveti da coltivare, considerando che il prodotto è per uso famigliare e non per uso commerciale?

Esercizi commerciali al dettaglio

Gli esercizi pubblici al dettaglio come i bar e le pasticcerie possono svolgere servizio di asporto? I cittadini possono muoversi tra Comuni per acquistare cibo d’asporto?

 

Queste sono le domande poste dai sindaci al prefetto con la speranza di ottenere chiarimenti prima di lunedì mattina quando il rischio è quello di avere una situazione di incertezza che può creare molti problemi. 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Fermi a comprare droga in macchina, rischio incidenti a Origgio e Uboldo

“Continuiamo a rischiare incidenti per colpa di chi si ferma a comprare droga”. Si moltiplicano le segnalazioni di automobilisti esasperati da quanto sia divenuta...
lavori strada

Milano-Meda: cantieri mobili di giorno e chiusure di notte per manutenzione

Riprendono da stanotte i cantieri sulla Milano – Meda per attività di manutenzione straordinaria e per le indagini previste nell’operazione ponti sicuri. I controlli sotto...
vaccino sindaci

Vaccino: Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano lo fanno in proprio, nella sede della Croce...

Da questo pomeriggio gli anziani over 80 di Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano Laghetto, stanno ricevendo la vaccinazione anti-Covid dal loro medico di base,...
carabinieri controllo Groane

Carabinieri travestiti da runners prendono pusher 22enne tra Solaro e Limbiate

Nella giornata di sabato 6 marzo i Carabinieri del Nucleo operativo di Saronno hanno arrestato un 22enne di origine marocchina per spaccio di sostanze...

8 marzo, “Just Like a woman” uno spettacolo sull’universo femminile col patrocinio di Saronno

«Femminicidio fenomeno impressionante, scuote la coscienza del paese». Lo ha detto questa mattina il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione al...

Covid, Draghi valuta l’idea di una super zona rossa per tutta Italia da settimana...

La situazione covid in Italia è tornata a complicarsi ulteriormente nelle ultime settimane e, nonostante le misure restrittive prese negli ultimi giorni (tra cui...

Troppo difficile lavorare a casa? A Origgio si può fare smart-working a Villa Borletti

Possono essere tanti gli ostacoli allo smart-working: figli a casa da scuola che hanno bisogno di attenzioni, rumori e vociare continui, incombenze domestiche varie....
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"