HomeBRIANZABar e ristoranti chiusi, la protesta a Ceriano: “Conte ci hai lasciato...

Bar e ristoranti chiusi, la protesta a Ceriano: “Conte ci hai lasciato in mutande” | VIDEO

“Se apriamo, falliamo” – si legge in alcuni dei cartelli che accompagnano la  protesta di molti baristi di Milano e dintorni, mentre a Ceriano Laghetto, sulle vetrine dell’Alter ego cafè ci sono appesi degli slip con la scritta “ci avete lasciati in mutande”.

Sulle sedie vuote davanti all’Arco della Pace a Milano, idealmente c’erano anche loro, titolari di bar, pub e ristoranti brianzoli che stanno aderendo alla protesta di Horeca Lombardia. Non chiedono la riapertura in anticipo ma garanzie per poter riaprire al 100% delle proprie potenzialità.

“Non vogliamo riaprire a tutti i costi, non possiamo lavorare al 30% delle nostre potenzialità, piuttosto aspettiamo ancora ma dobbiamo avere aiuti concreti non solo promesse vaghe come è stato fino ad ora” -dice Alfonso Bassani, titolare con Alessandro Reami di Alter Ego Cafè Bistrot a Ceriano Laghetto.

“Paolo Polli, che è il nostro referente di Milano, ha passato tutta la notte su una sedia davanti all’Arco della Pace e ha iniziato anche lo sciopero della fame per chiedere l’annullamento dei 16 verbali di contravvenzione che sono stati elevati l’altra mattina, da 400 euro l’uno per l’assembramento” -raccontano i protagonisti dell’iniziativa, che sostengono la battaglia a distanza, a colpi di messaggi vocali e video che fanno circolare in diverse chat.

“Aprire così significa solo andare ad aumentare i costi da sostenere rispetto a quelli che stiamo già sostenendo ora restando chiusi” -dice Alfonso. “Piuttosto restiamo ancora chiusi ma in attesa di protocolli efficaci che possano consentirci di lavorare in sicurezza come si deve e nel frattempo chiediamo contributi concreti per affrontare le spese, a cominciare dagli affitti, le bollette e le tasse”

GUARDA IL VIDEO APPELLO 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

autostrada incidente

Incidente in autostrada tra Novate e Cormano, 6 feriti e traffico in tilt

Sei persone sono rimaste ferite e il traffico è rimasto a lungo paralizzato per l’incidente verificatosi questo pomeriggio a Novate Milanese, sull’autostrada Milano-Torino, nel...

Cislago, auto in fiamme in Pedemontana: intervento dei vigili del fuoco

Nella giornata di oggi, sabato 8 maggio, intorno alle 16:30, un veicolo in transito sull'Autostrada Pedemontana Lombarda, all'altezza di Cislago, ha preso improvvisamente fuoco....

Tradate, precipita da quattro metri e batte la testa: operaio 52enne muore sul lavoro

Dopo l'incidente di pochi giorni fa a Busto Arsizio, dove ha perso la vita l'operaio 49enne Christian Martinelli, nella giornata di oggi sabato 8...
senago giro d'Italia

Giro d’Italia, oggi la partenza, ultima tappa da Senago, un video presenta gli...

Giro d’Italia al via. L’edizione numero 104 è partita oggi da Torino. 3500 chilometri di Corsa in Rosa che si concluderà con un’ultima tappa...

Divieto d’accesso a Caronno da Garbagnate: braccio di ferro sul senso unico di corso...

  Da una parte c’è l’amministrazione, determinata a rendere il corso della Vittoria più sicuro e vivibile; dall’altra c’è il centrodestra, che esprime solidarietà ai...
spacelink trenino luci

Trenino di luci in cielo visibile da Paderno Dugnano a Bollate; Ufo? No, satelliti...

Nella tarda serata di ieri, diverse segnalazioni dell’avvistamento di un trenino di luci in movimento nel cielo, tra Paderno Dugnano e Bollate. Sui social...

Lombardia zona gialla sabato 8 e domenica 9 maggio: supermercati aperti, centri commerciali chiusi

Secondo weekend consecutivo di zona gialla per la Lombardia. Attualmente i dati epidemiologici non destano elevate preoccupazioni, ma guai a sottovalutare il virus: è...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !