HomeBOLLATESEArese: dal Comune 300.000 euro per i negozi di vicinato

Arese: dal Comune 300.000 euro per i negozi di vicinato

arese negozi vicinatoIl Comune di Arese mette a disposizione 300mila euro per aiutare i negozi di vicinato a ripartire.

Un nuovo intervento per dare un sostegno alle imprese commerciali di vicinato, di somministrazione di alimenti e bevande, artigiane, anche in forma cooperativa produttrici di beni e servizi, con sede operativa sul territorio aresino.

Infatti ha pubblicato un nuovo bando per un valore di 300.000 euro al fine di erogare contributi agli operatori che rispondono ai requisiti. 

La novità è che il bando, che resterà aperto sino al prossimo 30 settembre, comprende la possibilità di inserire nella domanda le spese necessarie per la ripresa delle attività economiche nella cosiddetta “emergenza Covid-19 – Fase 2”.

Le istanze da redigere su apposito modulo scaricabile dal sito comunale vanno indirizzate all’ufficio protocollo del municipio tramite casella di posta elettronica certificata al seguente indirizzo: [email protected] arese.mi.it entro le 12 del 30 settembre 2020.

 

Sono ammesse ai benefici del bando le imprese/ cooperative che presentino programmi o piani di intervento almeno in uno dei seguenti ambiti: rinnovamento, modifica, mantenimento in efficienza dal punto di vista edilizio/ impiantistico dell’unità immobiliare; innovazione di prodotto, processo e servizi; innovazione attraverso una migliore organizzazione e qualità del lavoro.

Nei tre ambiti sono compresi investimenti per il rilancio delle attività economiche a seguito all’emergenza epidemiologica.

Per esempio, a titolo indicativo, possono rientrare nel bando le seguenti attività: riorganizzazione degli spazi (muratura e/o arredi) sia nelle aree di ricevimento del cliente/pubblico, sia nelle aree destinate ai propri lavoratori; installazione di nuovi impianti; riorganizzazione del servizio reso al cliente/pubblico (consegne a domicilio) anche con l’acquisto e sviluppo di software e altre applicazioni inerenti all’attività; studio di un nuovo piano di comunicazione; studio per la realizzazione del sito d’impresa.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Parcheggi occupati dai pendolari: a Cislago arrivano soste a disco orario e pass

  I dischi orari di due ore eccetto che per i residenti con pass. Questo il provvedimento adottato a Cislago per risolvere un annoso problema:...

Orrore a Lomazzo: anziana scopre ladro in casa e viene violentata

Un 26enne originario della Nigeria e in Italia senza permesso di soggiono, ha rapinato e violentato una donna di 89 anni a Lomazzo, comune...
Fabrio Anobile

Fabio Anobile, di Misinto, campione del mondo di ciclismo paralimpico

Fabio Anobile, ciclista paralimpico di Misinto è Campione del Mondo. Ha ottenuto la medaglia d’oro nella categoria C3 nella prima giornata dedicata alle prove...

Caronno, paura in piazza Pertini: precipitano le piastrelle del passaggio rialzato

Attimo di forte spavento stamattina, poco prima delle 9, in pizza Pertini a Caronno Pertusella quando diverse piastrelle si sono staccate dal passaggio pedonale...
limbiate william chiappa

Limbiate, tutta l’Italia in “Ciao” al via la sfida di William

Partenza da Predoi (Bolzano), il comune più a Nord d’Italia, arrivo a Porto Palo di Capo Passero, il comune più a Sud d’Italia (esclusa...

Paderno Dugnano, maxi rissa fra albanesi al Villaggio Ambrosiano: 30enne ferito da un coccio...

Ci sono due feriti nella maxi rissa scoppiata in mezzo alla strada nella periferia di Paderno Dugnano. Si conterebbero almeno una decina di persone...

Lombardia cambia ancora: ok al cambio vaccino dopo Astrazeneca. I dubbi di insegnanti...

La Regione Lombardia ha cambiato posizione nel giro di poche ore sul richiamo del vaccino AstraZeneca per le persone che hanno meno di 60...
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !