Home Prima Pagina Truffatori a Origgio: "Vendiamo prodotti anti-Covid"

Truffatori a Origgio: “Vendiamo prodotti anti-Covid”

Purtroppo, al tempo del Coronavirus non mancano tentativi di truffa, contro i quali ha messo in guardia nei giorni scorsi l’amministrazione comunale: “Sconosciuti chiedono, anche telefonicamente, incontri per la vendita di prodotti anti Covid-19 in base ad accordi presi con il Comune”. Si raccomanda di diffidare, perché “il Comune non ha stipulato accordi simili con nessuno”.

E’ un tentativo di truffa che si sta moltiplicando in paese, con l’obiettivo di derubare gli anziani, i più indifesi in questo periodo di emergenza, usando la scusa di vedere prodotti che difendono dal contagio. L’allerta è stata diffusa col passaparola e su WhatsApp: “Si consiglia vivamente di non aprire ad alcuno sconosciuto che voglia in qualsiasi modo venire a contatto con le persone o entrare nelle case fornendo questa giustificazione”, si raccomanda. Anche se alla porta si presentano persone con divise delle forze dell’ordine. Nel caso, bisogna chiamare il 112 o la polizia locale ai numeri 0296951185, 0296951137, così da consentire di cogliere in flagrante i truffatori.

In questo particolare momento è consigliabile accettare solo addetti dei negozi commerciali o corrieri contattati preventivamente dai cittadini, che hanno il compito di consegnare generi di prima necessità o articoli acquistati online.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Novate lite spara panico

Inseguimento per le strade di Cogliate, spacciatore bloccato dai carabinieri

Inseguimento in sirena per le strade di Cogliate con l’arresto di uno spacciatore di droga. Nella serata di ieri i carabinieri della Sezione Radiomobile...
vendramin kobe bryant

Uboldo, il maestro Vendramin firma un dipinto murale dedicato a Kobe Bryant e Petrovic

A un anno dalla morte di Kobe Bryant, l’artista di Uboldo Fabrizio Vendramin ha completato un’opera bellissima che vede il grande campione di basket...
inter juve fuochi

Fuochi d’artificio prima di Inter-Juve: la Polizia denuncia due tifosi milanesi

Fuochi d'artificio accanto allo stadio di San Siro prima dell'inizio della partita: ieri a Milano la Polizia di Stato ha denunciato due cittadini italiani...
Saronno superiori

Scuola, le superiori tornano in presenza. Il commento degli studenti di Saronno | VIDEO

Da ieri lezioni in presenza anche negli istituti scolastici superiori di Saronno. La campanella è tornata a suonare anche per loro dopo quasi tre mesi...
Polizia Stradale

Incidente con un camion in galleria, traffico in tilt tra Bollate, Paderno Dugnano...

    Un grave incidente stradale  che vede coinvolto un autoarticolato è avvenuto pochi minuti fa lungo la tangenziale Nord di Milano, la Rho-Monza, tra le...

Caronno Pertusella, incendio nella notte: palazzo evacuato e due bambini ricoverati | FOTO

Paura nella notte tra lunedì 25 e martedì 26 gennaio a Caronno Pertusella. Un incendio è divampato intorno alle 4.30 in un appartamento in...

Saronno, nuova perizia sull’infermiera killer Laura Taroni: “Affascinata dalla morte, ma sana di mente”

  "Affascinata dalla morte". "Attratta dai farmaci, ma sana di mente". "Ben capace di realizzare mentalmente quali possano essere gli aspetti di disvalore relativi all'omicidio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !