HomePrima PaginaLombardia zona gialla da lunedì 1 febbraio: spostamenti liberi, riaprono ristoranti e...

Lombardia zona gialla da lunedì 1 febbraio: spostamenti liberi, riaprono ristoranti e bar

Da lunedì 1 febbraio la Lombardia diventa zona gialla. Dopo settimane di puro caos, è lo stesso Presidente Attilio Fontana a darne notizia: “Bene. È stata una settimana certamente difficile, abbiamo lottato perché, come attestato dai dati, i lombardi meritano questa riduzione delle restrizioni. Manteniamo sempre alta l’attenzione verso il virus“.

Cosa cambierà da domenica? I cittadini lombardi potranno tornare a spostarsi liberamente all’interno della regione, senza restrizioni di alcun tipo. Resta comunque la presenza del coprifuoco dalle 22 alle 5. Lo spostamento tra regioni è consentito solamente se la regione di destinazione è dello stesso colore, quindi gialla.

Altra novità sarà la riapertura dei ristornati e dei bar: i locali riapriranno tutti i giorni, fino alle 18. Ovviamente, all’interno rimangono da far rispettare tutte le norme anti-covid: mascherina, gel per le mani e distanziamento. Dopo le 18 sarà consentito solo il servzio d’asporto e le consegne a domicilio. I negozi invece, potranno rimanere aperti al pubblico fino alle 21, mentre rimarranno chiusi nel weekend quelli all’interno dei centri commerciali. Qui a garantire servizio continuato saranno farmacie, parafarmacie, edicole e supermercati.

Confermata la chiusura dei teatri e dei musei.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namastè”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !