HomeBRIANZAGianetti ruote, azienda rifiuta incontro con sindaci e consigliere regionale, sale...

Gianetti ruote, azienda rifiuta incontro con sindaci e consigliere regionale, sale la tensione | VIDEO

ceriano laghetto gianetti L’amministratore delegato di Gianetti Ruote (oggi Gianetti Fad Wheel) si è rifiutato di incontrare il sindaco di Ceriano Laghetto, con il sindaco di Cogliate e con il consigliere regionale Andrea Monti che questa mattina si sono presentati al presidio dei lavoratori davanti alla fabbrica.

Nessun dialogo per il momento con i lavoratori e con i rappresentati sindacali, dopo la lettera di sabato pomeriggio che annunciava la chiusura dell’azienda storica che produce cerchi per marchi importanti come Harley-Davidson, Iveco e Volvo con il licenziamento immediato di 152 dipendenti.

«Sarebbe auspicabile, quando si gestisce un’Azienda rivelante per il territorio, che vi fosse un minimo di responsabilità da parte dei vertici per rispetto dei dipendenti, non perdendo l’occasione di instaurare un dialogo in una situazione come questa di totale incertezza. Di fronte ad un simile muro verso qualsiasi forma di dialogo è inevitabile che stia crescendo il nervosismo tra i lavoratori; sinceramente, non capisco quest’atteggiamento da parte dell’azienda, che così facendo rischia solo di creare tensioni in un momento molto delicato», dice il consigliere regionale Andrea Monti, vicepresidente del gruppo Lega in Regione, che ha già fatto calendarizzare per giovedì mattina un incontro tra le parti in Commissione Attività porduttive. “Mi auguro che i vertici dell’azienda accettino la mano tesa da Regione Lombardia, nell’interesse primario di salvaguardare 152 famiglie ed il futuro di una realtà imprenditoriale del territorio la cui chiusura rappresenterebbe un danno per tutta la comunità”.

Intanto cresce la preoccupazione dei lavoratori, che sabato pomeriggio presidiano costantemente l’ingresso della fabbrica dove tra poco dovrebbero arrivare anche tende e strutture della Protezione civile e del gruppo Alpini su indicazione del sindaco di Ceriano, Roberto Crippa.

NEL VIDEO LE INTERVISTE DI CLAUDIO AGRELLI


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Scomparso da Cesano Maderno: Chi l’ha visto? sulle tracce di Angelo

Anche Chi l’ha visto? si mobilita per trovare Angelo. Un 56enne di Cesano Maderno (Monza e Brianza) scomparso da domenica 17 ottobre. “Dopo il...

A Uboldo uno dei panettoni più buoni al mondo: medaglia di bronzo al pasticciere...

“Bisogna sapere innovarsi, migliorarsi, restare al passo coi tempi, reinventarsi per proporre novità: altrimenti non vai avanti”. E’ lo stile di vita e lavorativo...
marco penza costa rica

Limbiate, trovato in Costa Rica il corpo di Marco Penza

Il mare del Costa Rica ha restituito il corpo di Marco Penza, il giovane di Limbiate disperso da qualche giorno nel Paese del Centramerica....

Limbiate, ritrovato il corpo di Marco Penza, il volontario morto travolto da un’onda in...

Dopo quattro giorni di ricerche, nella serata di ieri, domenica 24 ottobre, la Guardia Costiera del Costarica ha ritrovato il corpo di Marco Penza,...
Paolo Patrizi Cogliate

Cogliate, Paolo Patrizi, 6 anni dopo l’addio alle gare, ri-vince il campionato italiano bike...

Tornato alle gare dopo 6 anni, si è tolto lo sfizio di vincere di nuovo un titolo tricolore. Paolo “Pool” Patrizi ha compiuto l’impresa...

Alfonso Signorini, l’intervista a Verissimo: “A Cormano, la mia infanzia e il bullismo”

"Non vedevo più quei posti da tanto. La mia casa non l'ho più vista da quando se ne sono andati i miei genitori". Alfonso...

Incendio al distributore tra Senago e Paderno: vigili del fuoco in azione

Incendio al distributore di benzina Eni di via Risorgimento, al confine tra Senago e Paderno Dugnano. È accaduto oggi, domenica 24 ottobre. Quello che inizialmente...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !