HomeBRIANZALimbiate, Jenny De Nucci inarrestabile, ha recitato in 4 nuovi film

Limbiate, Jenny De Nucci inarrestabile, ha recitato in 4 nuovi film

jenny de nucciQuattro nuovi film in uscita nei prossimi mesi, che vanno ad aggiungersi alla straordinaria avventura di “Un passo dal cielo” su Rai Uno, dopo “Don Matteo”. I ricordi dell’esordio a “Il Collegio” sono ormai già lontani, nonostante Jenny De Nucci abbia solo 21 anni.

Ma la straordinaria carriera dell’attrice di Limbiate è ormai decollata e i suoi sucessi sono sempre più prestigiosi. Questa settimana Jenny è stata ospite del Museo del Cinema di Torino dove è stata presentata la versione VR (in realtà virtuale di HappyBirthday, il cortometraggio di Lorenzo Giovenga che la vede protagonista accanto a Fortunato Cerlino e con la partecipazione straordinaria di Achille Lauro. Una produzione Rai che fu presentata anche alla Mostra del Cinema di Venezia e che affronta il tema dell’hikikomori, ovvero degli adolescenti e giovani che si autoisolano in un mondo chiuso, senza avere più rapporti con l’esterno, tema tornato drammaticamente di attualità con i lockdown. Ma questo per Jenny è un momento “magico” e di super lavoro, nel quale sta completando la realizzazione di ben 4 pellicole che saranno distribuite nei prossimi mesi al cinema e su piattaforme digitali, tra cui “Prima di andare via” e “Ragazzaccio” con Paolo Ruffini.

Jenny De Nucci, dopo la Rai, anche Amazon Prime e il grande schermo

Un periodo di grandi soddisfazioni che arriva dopo quello che lei stessa ha definito “un periodo molto buio”, vissuto tra il 2019 e il 2020. “Passo dopo passo, giorno dopo giorno, lezioni, treni, aerei, covid, provini, tre case diverse in pochi mesi i risultati stanno iniziando ad arrivare e io credo davvero di non essere mai stata più fiera di me e sono felice di urlarlo perché non c’è momento più bello di quando esci dal fosso e cominci a riprendere l’aria” –racconta la giovanissima attrice di Limbiate. “Per me il mio lavoro è proprio quella corda che mi tira fuori dal fosso della paura, delle preoccupazioni, del giudizio e mi fa prendere una boccata d’aria di arte, libertà e sperimentazione.
Insomma, tutto questo per dirvi che ho finito di girare il quarto film a cui stavo lavorando da mesi.

Mesi molto impegnativi che mi hanno portato gioia immensa, paura di non farcela, grandi responsabilità e un sacco di persone meravigliose nel mio cammino”.
Seguono i ringraziamenti a tutte le persone con cui ha lavorato, partendo, e questo è molto bello e segno di una grande umiltà, “dalle maestranze e da tutti i lavoratori dello spettacolo e i reparti che mi danno la possibilità di fare il lavoro che amo”. Un ringraziamento agli agenti e un pensiero speciale ai genitori “che amo con tutto il mio cuore”.

Gabriele Bassani


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

ferrari malpensa

Ferrari distrutta in un incidente sulla superstrada della Malpensa | FOTO

Questo pomeriggio i Vigili del fuoco del distaccamento di Varese sono intervenuti sulla SS 336 “della Malpensa” nel tratto tra il Terminal 1 e...
case vacanza

Vacanze con greenpass o tampone? “Non fidatevi di internet, meglio le agenzie viaggi”

Tutti ricordiamo la frase di una famosa pubblicità trasmessa in tv alla fine degli anni Ottanta che diventò un tormentone: “Turista fai da te?’”,...
gianetti 0408

Gianetti, al Ministero l’azienda tira dritto: vuole chiudere lo stabilimento

Questa mattina si è volto il secondo incontro per la   crisi della Gianetti Fad Wheels di Ceriano Laghetto convocato dal Ministero per lo Sviluppo Economico. Al...
Bollate parcheggi abusivi

Bollate: “Parcheggi abusivi, non si può lavorare!”

A Bollate il piazzale di un distributore di carburante e dell'autolavaggio è invaso da auto in sosta selvaggia, rendendo difficile anche lo svolgimento dell'attività.    Succede...
Cusano set video Sangiovanni

Cusano Milanino set del brano ‘Malibù’ di Sangiovanni

Cusano, la città giardino, fa da set al brano ‘Malibù’ di Sangiovanni. La città giardino diventa la location ideale del successo canoro di Sangiovanni, l’artista...
Cesate maltratta manette

Cesate, maltrattava la compagna: finisce in manette

Un uomo maltrattava la compagna: finisce in manette a Cesate. La violenza domestica è un reato estremamente diffuso, di cui si fatica a conoscere i...

Elezioni: si vota il 3 e 4 ottobre per i sindaci di Limbiate, Caronno...

Fissata la data delle elezioni amministrative: si voterà il 3 e il 4 ottobre prossimi per l’elezione di sindaci e consigli comunali in 1.162...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !