HomeBRIANZAIncendio ex Snia a Varedo, Arpa: bruciano 2000 tonnellate di rifiuti, oggi...

Incendio ex Snia a Varedo, Arpa: bruciano 2000 tonnellate di rifiuti, oggi doveva iniziare la rimozione

Limbiate incendio

Nel maxi incendio in corso nell’ex Snia di Varedo stanno andando a fuoco 2000 tonnellate di rifiuti in un capannone sotto sequestro che proprio da oggi avrebbe dovuto essere svuotato.
Lo comunica Arpa Lombardia in una nota diffusa poco fa, che riportiamo integralmente.

La nota dell’Arpa sull’incendio dell’ex Snia di Varedo 

“La squadra emergenze di Arpa Lombardia sta intervenendo da questa mattina a Varedo, dove intorno alle h. 5.30 si è sviluppato un incendio di grosse dimensioni nell’area ex Snia.
Il rogo ha coinvolto un capannone di 20000 m2 contenente rifiuti e le fiamme stanno interessando un area di 6000 m2 dello stesso, per un quantitativo stimato di circa 2000 tonnellate di rifiuti.
L’area era sotto sequestro e oggi avrebbero dovuto iniziare i primi interventi di asportazione dei rifiuti presenti, ultima frazione non recuperabile degli urbani indifferenziati posizionati e stoccati già in balle e pronti per l’incenerimento.
Al momento, dalle prime verifiche effettuate con strumentazione a risposta immediata, non si è rilevata presenza di criticità acute per le persone.
Sul posto, sta intervenendo anche Il gruppo specialistico dell’Agenzia per il posizionamento di un campionatore ad alto volume per la misura dei microinquinanti, viste le previsioni di durata dell’incendio, superiore alle 6 ore.
Nel frattempo, sono in corso anche attente verifiche sul convogliamento delle acque di spegnimento poiché l’area si trova all’interno di un un bosco”.

Una nota che non tranquillizza per niente i residenti della zona, esasperati dalla situazione di degrado che da anni riguarda tutto il comparto dell’ex fabbrica dove sono state più volte segnalate presenze illecite, sia legate allo spaccio di stupefacenti che all’abbandono di rifiuti, nonostante gli interventi ripetuti delle Forze dell’ordine anche in passato. Ancora adesso l’aria intorno alla zona dell’incendio è irrespirabile. Irritazioni alla gola e al naso si segnalano anche nei comuni limitrofi come Limbiate, Solaro, Ceriano Laghetto, Paderno Dugnano.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Arese, il sindaco Palestra nominata nuovo vice sindaco della Città metropolitana di Milano

Il Sindaco metropolitano di Milano, Giuseppe Sala, ha comunicato oggi al Consiglio metropolitano la nomina della Consigliera Michela Palestra quale nuova Vice Sindaco della...
Ospedale San Gerardo Monza

Covid 19 in gravidanza, al San Gerardo di Monza il casco Cpap, evita intubazione

La pressione positiva continua delle vie aeree (CPAP) erogata tramite scafandro è stata applicata con successo a pazienti con Covid-19 per prevenire l’intubazione endotracheale....
microchip

I microchip

Un amico va ad acquistare un tosaerba, cerca un modello preciso e il rivenditore gli dice: “Lei è fortunato, perché di questo modello ne...
Novate capannone alloggi

Novate, un capannone da incubo con laboratori e alloggi | FOTO

A Novate è stato scoperto un capannone da incubo con tanto di laboratori e alloggi. Un ampio capannone con all’interno sia laboratori privi delle più...
Limbiate vaccino

Terza dose di vaccino anti Covid, in Lombardia prenotazione per tutti gli over 60

A partire da domani, 27 ottobre, in Lombardia possono prenotare la terza dose di vaccino anti Covid-19 anche i cittadini over 60 e le...

Vincono le famiglie: nuovi bus dalle scuole di Legnano per Saronno e Uboldo

Ottime notizie per gli utenti della linea Z112 Saronno-Legnano di Air Pullman: sono state attivate nuove corse. Lo ha comunicato l’azienda nei giorni scorsi,...
pompieri anello

Pompieri al Pronto soccorso per rimuovere un anello dal dito

I Vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina al Pronto Soccorso dell'Ospedale di Cittiglio (Va) per affiancare il personale sanitario nella rimozione di un...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !