HomePrima PaginaGianetti, il Tribunale respinge il ricorso, confermati i licenziamenti

Gianetti, il Tribunale respinge il ricorso, confermati i licenziamenti

Gianetti assembleaIl Tribunale di Monza ha respinto il ricorso presentato dai sindacati contro i licenziamenti alla Gianetti di Ceriano Laghetto.
La sentenza, attesa da martedì scorso, quando c’è stata la terza ed ultima udienza della parti in Tribunale, è stata depositata poco fa e ha lasciato senza parole sindacati e lavoratori che speravano molto nell’intervento del Tribunale per bloccare un’operazione contestata da più parti soprattutto per i modi.

Si sperava insomma che il Tribunale di Monza si esprimesse come qualche settimana fa si è espresso quello di Firenze sulla vicenda Gkn di Campi Bisenzio, per alcuni aspetti molto simile a quella di Gianetti Fad Wheels.

Il 3 luglio scorso, dopo che una parte dei 152 dipendenti aveva completato anche il turno straordinario del sabato mattina, l’azienda ha comunicato con una nota diffusa inizialmente via Internet la chiusura immediata dello stabilimento con la messa in ferie di dipendenti dello stabilimento di Ceriano Laghetto. Successivamente si è arrivati alla procedura di licenziamento.

Occhiuto, della Cgil: “Questa non è giustizia” 

Cgil, Cisl e Uil avevano chiesto di sancire il comportamento dell’azienda, che non avrebbe rispettato lo spirito e la sostanza della procedura, annunciando la chiusura della fabbrica senza coinvolgere le organizzazioni dei lavoratori nella valutazione della situazione.

Nei successivi 75 giorni non c’è stata nessuna possibilità di trovare un accordo tra le parti e la negoziazione si è conclusa senza intesa, così che dal 20 settembre scorso i licenziamenti sono stati formalizzati con le lettere individuali inviate ai lavoratori, che dal 3 luglio mantengono il presidio davanti alla fabbrica.

TUTTI GLI ARTICOLI SULLA GIANETTI IN QUESTA PAGINA (clicca qui) 

Il Tribunale di Monza nella sentenza, scrive che “l’azienda ha inoltrato il 3 luglio scorso alle sigle ricorrenti “compiuta comunicazione scritta di avvio della procedura di licenziamento collettivo da intendersi “preventiva” alla riduzione del personale, non già a qualunque altra comunicazione con i lavoratori”.

“Questa non è giustizia, presenteremo immediatamente ricorso” -le prime parole, a caldo di Pietro Occhiuto, segretario generale della Fiom Cgil Monza e Brianza


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

solaro incidente

Solaro, incidente con auto ribaltata, 28enne in ospedale

Un ragazzo di 28 anni è stato trasportato in ospedale di codice giallo dopo un incidente in auto ieri sera a Solaro. L’allarme è scattato...
grammatica scuola

La Grammatica maschilista

Mi ricordo che, quando ero ragazzino e non c’era ancora la grande attenzione verso la discriminazione di genere, una delle mie tre sorelle mi...

Bebe Vio a Cormano, la campionessa delle paralimpiadi è testimonial “green”

Bebe Vio a Cormano come testimonial Green. Questo pomeriggio la campionessa paralimpica ha preso parte all'inizio della mossa a dimora di 1.500 piante. Bebe...
Rocco Di Clemente

Arese, morto l’imprenditore Rocco Di Clemente: fu tra i fondatori di “CasaTua”

Un grave lutto ha colpito la comunità di Arese e più in generale il mondo dell'imprenditoria della zona di Rho e Bollate. È morto oggi...

Saronno: salta il premio Ciocchina 2021, rinviati gli “oscar” delle eccellenze cittadine

Le statuette del Premio Ciocchina, le onorificenze che la città di Saronno assegna ai suoi cittadini più benemeriti anche quest'anno non verranno assegnate. Lo...

Bimba uccisa a Cabiate, iniziato a Como il processo all’ex compagno della madre

È cominciato mercoledì 20 ottobre, presso il Tribunale di Como, il processo contro Gabriel Robert Marincat, il 26enne di Camnago di Lentate di origini...

Gianetti Ruote: secondo giorno di blocco stradale tra Ceriano e Solaro, tensioni ma nessun...

Dopo giovedì, anche venerdì è giorno di protesta a Ceriano. Secondo blocco stradale consecutivo nei pressi di Gianetti Ruote di Ceriano Laghetto. Dopo il...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !