HomeBOLLATESECrisi del microchip: si aggrava la situazione alla Electrolux di Solaro

Crisi del microchip: si aggrava la situazione alla Electrolux di Solaro

electrolux solaro Altre giornate di sospensione di produzione alla Electrolux di Solaro, dove la mancanza di componenti elettronici sta creando grosse difficoltà alla fabbrica di lavastoviglie.

La cosiddetta “crisi dei microchip” di cui abbiamo già riferito la scorsa settimana  è problema che riguarda tutti gli stabilimenti in Italia del colosso svedese degli elettrodomestici, così come tante altre aziende di altri comparti produttivi, primo tra tutti quello dell’automobile. A Solaro si sta manifestando in un momento molto positivo per la fabbrica che sembra essersi lasciata definitivamente alle spalle la crisi di mercato degli ultimi cinque anni e che è tornata su volumi di produzione che non si vedevano da otto o dieci anni, al punto da avere assunto nei mesi scorsi fino a 200 lavoratori con contratto a termine e di avere già programmato 16 sabati di lavoro straordinario fino alla fine dell’anno.

Dopo le sospensioni per una linea della scorsa settimana e quelle già confermate per oggi, domani e mercoledì prossimi, è di poche ore fa la decisione di sospendere l’attività di tutte le linee di montaggio per due turni nella giornata di domani, martedì 9 novembre e di tutti i turni del servizio tecnologico. La linea 2, già ferma per due turni nelle prime tre giornate di questa settimana, resterà ferma anche giovedì e venerdì.

I lavoratori costretti a restare a casa per l’impossibilità di completare le lavastoviglie in assenza delle componenti elettroniche mancanti, avranno copertura economica con la cassa integrazione (che prevede una riduzione del salario giornaliero) o eventualmente sostituirla con ferie o permessi personali.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Paderno, apre il centro vaccini per la terza dose (e nessun obbligo di mascherina...

Dal 13 dicembre anche Paderno Dugnano torna a essere attiva come hub vaccinale. Poche ore fa la giunta Casati ha deliberato ufficializzandolo a tutti...

Bollate, dopo la sospensione Covid, ripartono il pre e il post scuola

Da giovedì 9 dicembre 2021 verrà riattivato il servizio di pre e post scuola per tutte le classi delle scuole primarie Marco Polo di...
Caronno droga

Caronno Pertusella: dal camionista all’imprenditore in Maserati al mercato della droga, 3 arresti |...

Tre uomini, un 22enne, un 31 enne e un 23 enne, tutti di origine marocchina, sono stati arrestati dai carabinieri di Saronno che hanno...

Segni in codice dei ladri sui citofoni, paura a Caronno

Segni sospetti, simboli e lettere, come la X e la K, sono stati trovati sui citofoni del rione Acquedotto di Caronno Pertusella, nelle vie...

Paderno Dugnano, passaggio a livello guasto: ancora code in centro e treni in ritardo

Questa volta ci sarebbe un guasto ai due passaggi a livello di Paderno Dugnano che hanno mandato in tilt la circolazione sia automobilistica che...
furto abbraccio polizia

Ecco come sfilavano gli orologi con un abbraccio: tre denunciati a Milano | VIDEO

Ieri a Milano la Polizia di Stato ha indagato in stato di libertà per furto con destrezza due cittadini peruviani, di 42 e 46...
arese rotatoria varesina

Arese, giovedì 9 aprirà la rotatoria Varesina-viale Resegone

La nuova grande rotatoria della Varesina all’incrocio con il viale Monte Resegone di Arese aprirà al traffico giovedì prossimo 9 dicembre e contemporaneamente verrà...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !