HomeBUONO A SAPERSIAprica, Montecampione, Ponte di legno, Valmalenco; dai binari alle piste da sci...

Aprica, Montecampione, Ponte di legno, Valmalenco; dai binari alle piste da sci con i treni della neve di Trenord

treno neve Tornano i “Treni della neve” di Trenord, i pacchetti integrati treno+navetta+skipass che da tutta la Lombardia consentono ai passeggeri di scegliere un viaggio completamente sostenibile verso i principali comprensori sciistici lombardi, dove trascorrere una o più giornate all’insegna di sport e divertimento. Le destinazioni tra cui scegliere per la stagione invernale in arrivo sono Aprica, Montecampione, Pontedilegno-Tonale e Valmalenco.

I biglietti speciali, utilizzabili dal 4 dicembre 2021 al 10 aprile 2022, comprendono il viaggio di andata e ritorno sui treni Trenord da tutta la Lombardia alle stazioni più vicine ai comprensori, il servizio di bus-navetta per gli impianti sciistici – disponibile su prenotazione, contattando almeno 24 ore prima il numero telefonico riportato sul biglietto – e lo skipass. E per la stagione 2021 il ventaglio di proposte si arricchisce con la nuova “offerta ciaspole”: chi agli sci preferisce una passeggiata sulla neve, in Valmalenco potrà trascorrere una giornata sulle ciaspole usufruendo di uno sconto dedicato.

I pacchetti integrati “Treni della neve” sono acquistabili a partire dal 1° dicembre esclusivamente online, sul sito trenord.it. In fase di acquisto è necessario indicare la data di utilizzo. Il titolo di viaggio non richiede convalida: al momento della partenza è sufficiente stamparlo e portarlo con sé a bordo.

Si ricorda che per accedere agli impianti sciistici è necessario rispettare quanto definito dalle disposizioni delle Autorità nell’ambito dell’emergenza sanitaria Covid-19. In osservanza al decreto-legge, è pertanto obbligatorio accedere agli impianti della ski area con la Certificazione Verde (Green Pass).

Le proposte per i “Treni della neve” sono un tassello della più ampia iniziativa “Gite in treno”, ideata da Trenord per promuovere un turismo sostenibile e di prossimità verso le splendide località lombarde.

Maggiori informazioni sono disponibili al link: www.trenord.it/giteintreno/treni-della-neve

“Treni della neve” – Aprica

L’offerta include il viaggio andata e ritorno in treno da tutta la Lombardia fino alla stazione di Tresenda-Aprica-Teglio, il servizio di bus navetta per raggiungere l’area sciistica e lo skipass per l’impianto di Aprica-Corteno.

Il costo è di 50 euro per una giornata e di 80 euro per due giornate.

“Treni della neve” – Montecampione

La proposta prevede il viaggio andata e ritorno in treno da tutta la Lombardia a Pian Camuno-Gratacasolo, la navetta per raggiungere l’area sciistica e lo skipass per gli impianti di Montecampione Ski Area.

Il costo è di 40 euro per una giornata.

“Treni della neve” – Pontedilegno-Tonale

Il pacchetto comprende il viaggio andata e ritorno in treno da tutta la Lombardia fino alla stazione di Edolo, la navetta per raggiungere gli impianti e lo skipass per il comprensorio sciistico dell’Adamello (Temù, Ponte di Legno e Tonale). L’offerta è valida dal 4 dicembre al 23 dicembre 2021 e dal 10 gennaio al 10 aprile 2022.

Il costo è di 49 euro per una giornata e di 89 euro per due giornate.

“Treni della neve” – Valmalenco

L’offerta include il viaggio andata e ritorno in treno da tutta la Lombardia alla stazione di Sondrio, la navetta per raggiungere gli impianti del comprensorio Valmalenco-Alpe Palù e un voucher per ritirare lo skipass o, in alternativa, il noleggio delle ciaspole.

Le ciaspole in dotazione sono di due tipi: adulto o ragazzo/donna.

Il costo è di 50 euro per una giornata, con l’alternativa dello skipass oppure del noleggio delle ciaspole e di 80 euro per due giornate, comprensivo dello skipass.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Covid, i Presidenti di Regione a Roma. Fontana: “Superare il sistema dei colori e...

Proprio nei giorni di elezione del Presidente della Repubblica, i Governatori di Regione, tra cui anche il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, si...
Bollate addio Vito Brotto

Bollate, addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di...

Addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di Oz” a Novate Milanese. Si è spento improvvisamente a 72 anni un...

Bollate, arrivano i nuovi cestini “green” nei parchi

Sono in tutto 60 i nuovi cestini installati in alcuni dei parchi di Bollate, tutti realizzati in plastica riciclata. Il progetto, voluto dall’Assessorato all’Ambiente, è...

Pensioni, pagamento anticipato, agli ultimi dell’alfabeto servirà Green pass

Pagamento anticipato delle pensioni anche per il mese di febbraio, ma gli ultimi in ordine alfabetico dovranno presentare il Green Pass all’ufficio postale. Come...
Saronno Spaccata

Saronno, ingresso del Municipio sfondato da uno scooter: “Vendetta di un 31enne”

Incappucciato e a tutta birra con lo scooter contro l'ingresso del Muncipio di Saronno. E' stato individuato chi nella notte tra venerdì e sabato...
Polizia locale Limbiate

Senago, auto del Consiglio d’Europa rubata a Saronno e ritrovata dalla Polizia Locale

Un'auto del Consiglio d’Europa, rubata a Saronno, è stata ritrovata dalla Polizia Locale a Senago. La Polizia Locale ha ritrovato nella mattinata di lunedì un’auto...
Bollate Ciro parrucchiere

Bollate, Stefania Orlando fa spogliare Ciro il parrucchiere: è ospite di Guess my age

Ieri sera tantissimi bollatesi guardando la trasmissione di TV8 “Guess My Age” hanno individuato tra i concorrenti uno storico parrucchiere di Bollate, conosciuto da...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !