Paderno, il centrosinistra al ballottaggio: Casati con Giuranna, Arosio (e Di Maio)

Nel giorno della Festa della Repubblica, il centrosinistra di Paderno Dugnano ha trovato la quadra per il turno di ballottaggio delle elezioni amministrative che si terrà domenica 9 giugno. 

Si sfideranno Gianluca Bogani (centrodestra con liste civiche) ed Ezio Casati, quest’ultimo ha firmato l’apparentamento con la coalizione civica di Giovanni Giuranna e con quella di Simona Arosio, in cui spicca l’assessore uscente Giovanni Di Maio. 

Casati al primo turno sostenuto dal Pd e dalla lista civica Futura ha ottenuto il 23.27% dei consensi. Da oggi viene sostenuto anche da Simona Arosio (10.09%) e Giovanni Giuranna (14.69%).

Venerdì è stata la volta del centrodestra che ha trovato la quadra con Alberto Ghioni e le sue due liste civiche Paderno Dugnano Cresce e Sì Ghioni Sindaco che sono tornate in coalizione con Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Il turno di ballottaggio sarà domenica 9 giugno. Potranno votare anche gli elettori che non si sono presentati alle urne lo scorso 26 maggio. Si voterà dalle 7 alle 23.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.