Striscia la Notizia a Cesano Maderno: il giallo di Capitan Ventosa

capitan ventosa strisciaAggiornamento (26 settembre). Ecco il servizio di Capitan Ventosa girato a Cesano Maderno

Capitan Ventosa a Cesano Maderno, precisamente a Binzago. E i cittadini si interrogano sul perché della sua visita. Avvistare Capitan Ventosa a Cesano Maderno non è cosa da tutti i giorni, e infatti gli iscritti al gruppo “Sei di Cesano Maderno se…” hanno subito posto il quesito su Facebook: per quale motivo Striscia la Notizia ha mandato il suo inviato proprio dalle nostre parti?

Non è la prima volta che il “supereroe” di Striscia la Notizia fa la sua apparizione nelle nostre zone. Ultima delle quali a Garbagnate, nell’ottobre 2018, per la famosa “Ciclabile dei 36 cartelli”. Solo qualche giorno prima, il supereroe era stato avvistato anche sulla Milano-Meda per il pericolo ponti. Poi tra i pendolari del tratto Saronno-Milano per testimoniare i gravi disagi che ogni giorno sono costretti a vivere gli utenti di Trenord per andare al lavoro, a scuola o all’università. A Paderno Dugnano, invece, Capitan Ventosa ha preso un “buco nell’acqua”: era andato per contestare una multa al semaforo di via Sauro, ma parlando con gli agenti della Polizia Locale, alla fine, si è capito che la multa era più che giusta. “Attappirato”, l’inviato di Striscia non ha potuto che andarsene a testa bassa.

Resta il mistero di che cosa ci facesse Capitan Ventosa a Binzago nella giornata di venerdì 20 settembre. Qualcuno ha pensato si trattasse della problematica dei marciapiedi troppo alti che impediscono ai disabili di muoversi facilmente. Qualcun altro sostiene di averlo visto nei pressi della scuola superiore Majorana, altri ancora al semaforo di corso Roma intorno all’orario di pranzo. E c’è stato anche il simpatico che non ha resistito dal fare la battuta: “Io l’ho visto sturare un lavandino…”. Il perché della sua visita lo scopriremo nelle prossime settimane.  Striscia la Notizia tornerà in onda da lunedì 23 settembre, come sempre, dopo il telegiornale delle 20.

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.