Paderno, passa sotto le sbarre: morto sotto al treno in stazione

Aggiornamento (4 ottobre). Chi era l’uomo investito dal treno 

Investimento mortale in stazione a Paderno Dugnano. Alle 12.25, un uomo è stato investito dal treno regionale 637  diretto a Canzo Asso.

L’uomo di nazionalità straniera ha attraversato sotto alle sbarre del passaggio a livello di via Roma nonostante la presenza del sottopasso.

Inutilmente il treno ha fischiato per avvisare del suo arrivo. L’uomo è stato travolto morendo sul colpo.

Sul posto sono presenti i sanitari del 118 assieme a Polizia Locale e carabinieri.

A complicare la mobilità nella zona c’è anche l’incidente verificatosi tra Varedo e Limbiate che ha di fatto paralizzato la Comasina 

Giornata nefasta per il trasporto ferroviario, che si è aperta poco dopo la mezzanotte con un altro investimento a Bollate. 

Questa mattina invece il guasto ai sistemi informatici che ha causato ritardi e candellazioni su ben 18 direttrici. 

Il notiziario è un settimanale locale indipendente, che non riceve alcun contributo pubblico. Si può acquistare in formato cartaceo in circa 200 punti vendita a nord di Milano, oppure in formato digitale per Pc, tablet e smartphone, dal nostro store.