Home NEI DINTORNI Nuova legge regionale, favorirà il recupero dell'ex Snia di Varedo?

Nuova legge regionale, favorirà il recupero dell’ex Snia di Varedo?

ex SniaVia libera a maggioranza in Consiglio regionale alla legge che mette in campo incentivi e meccanismi di semplificazione per favorire il recupero di immobili abbandonati e per prevenire il degrado urbano.

Una legge che potrebbe favorire il recupero dell’area ex Snia di Varedo, diventata da tempo zona di spaccio, rifugio di malviventi e disperati e anche deposito di rifiuti.

“Abbiamo voluto sviluppare una normativa coraggiosa – spiega Andrea Monti, consigliere regionale di Lazzate (Lega) – per invertire la tendenza, cambiando letteralmente il paradigma.

La Legge che ha visto la luce oggi infatti è un testo che concilia l’esigenza di andare verso il consumo di suolo zero con le inderogabili necessità di sviluppo, con buona pace delle utopie sulla decrescita felice.

Si parte quindi dal presupposto di come occorra recuperare le numerose zone dismesse del territorio; un esempio di scuola è quello costituito dalla area ex Snia di Varedo, nella nostra Provincia.

La Legge che abbiamo approvato servirà proprio a favorire ad innescare un circolo virtuoso finalizzato a recuperare siti come questo, dove l’abbandono e il degrado hanno costituito anche terreno fertile per fenomeni illeciti come quello del conferimento di rifiuti.

A questo occorre aggiungere un altro elemento fondamentale e pertinente proprio per quanto concerne l’ex SNIA: l’approvazione di un mio Ordine del Giorno per fare in modo che le aziende che decideranno di intervenire su queste aree – conclude Andrea Monti – possano usufruire in futuro di apposite detassazioni, come ad esempio sull’Irap.

Riteniamo infatti che per raggiungere l’obiettivo sia necessario coinvolgere anche le realtà produttive e incentivarle a fare la loro parte”.

Dopo un intenso lavoro di confronto e approfondimento che ha portato all’approvazione di diversi emendamenti sia di maggioranza che di minoranza, hanno votato a favore i gruppi Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Noi con l’Italia, Energie per la Lombardia e gli esponenti del Gruppo Misto Viviana Beccalossi e Paolo Franco.

Non ha partecipato al voto il Movimento 5Stelle, astenuti i Lombardi Civici Europeisti e la rappresentante di Italia Viva nel Gruppo Misto Patrizia Baffi, contrario il Partito Democratico.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Lentate, gravissimo incidente sul lavoro: 65enne perde quattro dita di una mano

Un gravissimo incidente sul lavoro è accaduto questo pomeriggio, venerdì 5 marzo, a Lentate sul Seveso, dove un uomo di 65 anni ha perso...
Bollate incidente

Bollate, incidente con auto ribaltata, 3 feriti tra cui un bambino

Uno spaventoso incidente stradale ha causato il ferimento di tre persone questo pomeriggio a Bollate, tra cui un bambino di 5 anni. L’incidente si è...

Effetto Covid in Italia: 108mila morti oltre la media in 10 mesi

E’ stato da poco pubblicato il report dell’Istat, l’Istituto nazionale di statistica, che fotografa gli effetti del Covid sulla mortalità in Italia nel 2020....

Scherma, ingegnere di Saronno progetta un casco speciale per non vedenti I VIDEO

Un semplice 'bip' a volte può fare la differenza. Lo sanno bene Laura Tosetto e Alessandro Buratti, atleti di scherma non vedenti tra i...

Ceriano, cantieri in corso nelle scuole, centro sportivo e strade. Crippa: “Interventi importanti per...

A Ceriano Laghetto proseguono i lavori nei vari cantieri aperti sul territorio comunale nelle scorse settimane. Si tratta di lavori pubblici e di opere...
asilo bambini

Scuole chiuse ma non per tutti: frequenza da garantire a figli di sanitari e...

Scuola in presenza in zona rossa (o arancione scuro) per gli alunni con bisogni educativi speciali ma anche per i figli di operatori sanitari,...

Le lacrime di sangue di Achille Lauro a Sanremo 2021 ideate a Saronno

  L’esibizione sul palco dell’Ariston è stata, è il caso di dirlo, da "lacrime e sangue". Achille Lauro continua a sorprendere e anche in questa...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !
"