Home BOLLATESE Bollate, concerto annullato. Niko Pandetta: "Ma guardate Achille Lauro a Sanremo"

Bollate, concerto annullato. Niko Pandetta: “Ma guardate Achille Lauro a Sanremo”

Anche il consiglio comunale di Canegrate si esprime contro un concerto di Niko Pandetta. Il rapper neomelodico è finito nella bufera anche a Bollate, dove una 40ina di associazioni e partiti politici assieme all’Amministrazione comunale si sono messi di traverso. Avrebbe dovuto esibirsi in un locale bollatese, ma dal Comune è arrivato il diniego. “Le sue canzoni inneggiano la mafia“, è stata la motivazione (clicca qui per l’articolo).

Qualche ora dopo anche il consiglio comunale di Canegrate si è espresso: “Niko Pandetta non ha cantato e non canterà mai, almeno fino a quando non smetterà di rilasciare interviste in cui nega l’esistenza della mafia o rivendica i “valori” che parenti mafiosi gli avrebbero trasmesso”.

Il noemelodico ha voluto rispondere alla polemica. “E’ solo accanimento contro i neomelodici”, sostiene Niko Pandetta che commenta la vicenda sui suoi social. “Achille Lauro non in strada, non in un compleanno, ma nel più importante palco d’Italia ha cantato una canzone che non parlava di mafia o amore. Ma di una pastiglia. Quest’anno si riconferma in prima serata su un canale internazionale come se non sia successo niente. E perché?”.

 

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

industria fumo

Gli odori e i ricordi

Qualche anno fa sono andato a visitare Kaliningrad, discutibile città della Russia baltica. Sono arrivato in aeroporto e ho preso un taxi che mi...

Coronavirus, Elisa De Panicis (l’influencer di Solaro): “Il Sud ha vinto sul Nord”

L'influencer di Solaro Elisa De Panicis torna al centro della polemica, questa volta per una sua uscita poco felice su Instagram a proposito del...
Mentana Saronno

Coronavirus: l’ordinanza (dei 1.200 morti) a Saronno vista da Enrico Mentana

L’ordinanza “catastrofista” del sindaco di Saronno, Alessandro Fagioli, è stata citata anche sulla pagina Facebook di Enrico Mentana, direttore del Tg La7, fondatore di...

Coronavirus, la truffa del tampone a Solaro su La7: “Ho visto i truffatori”

Il caso della truffa dei falsi tamponi per il coronavirus finisce a La7 a L'aria che tira, dopo il nostro primo articolo (clicca qui...
bar cameriere

Coronavirus, i bar possono restare aperti dopo le 18 con servizio al tavolo

I bar della Lombardia  possono restare aperti da questa sera anche dopo le 18 purché servano ai clienti da bere al tavolo e non...

prima pagina notiziario

La nuova edizione
è già disponibile!

Acquistala in edicola,
oppure sfogliala in formato digitale
 

SCEGLI L’ABBONAMENTO !