HomeBOLLATESEBaranzate, comandante di Corbetta con la cocaina in auto: ora è lei...

Baranzate, comandante di Corbetta con la cocaina in auto: ora è lei a denunciare

Lia Vismara
la comandante Lia Vismara

La comandante della Polizia locale di Corbetta fermata a Baranzate dai carabinieri che hanno trovato droga nella sua auto, adesso passa al contrattacco e denuncia sia quello che sospetta essere l’ideatore della “trappola” e anche i carabinieri che hanno redatto il verbale.
La vicenda, con molti punti ancora da chiarire, adesso si fa ancora più intricata.

Tutto è partito da quella tarda serata del 3 gennaio scorso, quando Gaia Lia Vismara, 31 anni, incensurata e comandante della Polizia locale di Corbetta, viene fermata a Baranzate in via Merano, all’uscita da una palestra della parrocchia, dove ha appena terminato una partita a pallavolo con degli amici. I carabinieri ispezionano la sua auto e trovano delle dosi di stupefacenti.
La donna nega che quella droga sia sua. Addosso non ha nulla e anche nella sua abitazione, dove prosegue la perquisizione, non viene trovato nulla.

Decide inoltre di sottoporsi volontariamente e senza che le sia richiesto, all’esame tossicologico del capello, il cui esito esclude che abbia mai fatto uso di sostanze stupefacenti.

La comandante è sicura: hanno cercato di incastrarla e lo stesso pensa il sindaco di Corbetta, Marco Ballarini, che si è schierato subito dalla sua parte.
Adesso il colpo di scena: la vigilessa ha presentato denuncia contro 3 carabinieri della tenenza di Bollate e anche contro un quarto uomo, indicato come sospettato di avere architettato quella che la difesa della comandante considera una trappola.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

yoga caronno

Caronno, yoga day nel segno del verde: piantati alberi da frutto donati al comune...

“Namastè”. Con il tradizionale saluto si è celebrato oggi, solstizio d’estate, l’International yoga day: istituita nel 2014 dall’Assemblea delle Nazioni Unite, la giornata rende...
senago incidente

Senago, auto finisce contro il muro di una casa: grave 21enne alla guida |FOTO

    Terribile incidente  nel centro di Senago, una macchina è finita contro la recinzione di una casa. Il ragazzo di 21 anni alla guida, ha...

Codice errato, impossibile pagare la Tari: disagi e proteste a Origgio

Disagi sui pagamenti della rata unica della Tari: per un errore del software di Saronno Servizi, le bollette sono pervenute alle famiglie – a...

Cesano Maderno, investe una donna e fugge: denunciata 20enne positiva all’alcoltest

Nella serata di ieri, domenica 20 giugno, una donna, mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, è stata investita a da un pirata...
paderno rapine supermercati

Paderno Dugnano, 5 rapine in 3 mesi nei supermercati, 41enne arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Paderno Dugnano hanno  eseguito un'ordinanza di arresto con custodia in carcere nei confronti di un pluripregiudicato 41enne residente a...

Disabili e pandemia. Gerenzano: “Mia figlia promossa e… abbandonata”

“Avrei preferito che mia figlia fosse bocciata piuttosto che farle concludere le superiori senza che abbiamo le idee chiare sul suo futuro, su quale...

Omicidio Arese, dopo avere ucciso la moglie, ha provato ad ammazzare anche il figlio

“Ho ucciso tua madre, ora tocca a te”. Sono le parole che avrebbe pronunciato Jaime Moises Rodriguez Diaz, il 41enne messicano che sabato mattina...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !