Home BRIANZA Misinto, il killer del vicino resta in carcere, la figlia di Bruno...

Misinto, il killer del vicino resta in carcere, la figlia di Bruno Piuri: “un mostro ce l’ha portato via”

Miisnto sparatoria Carmelo Volo resta in carcere, nonostante i suoi 82 anni: lo ha deciso la giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Monza, Cristina di Censo.
Ieri si è svolta l’udienza di convalida dell’arresto del pensionato che sabato scorso ha ucciso il vicino di casa Bruno Piuri con 5 colpi di pistola.

L’anziano aveva già confessato il delitto nella stessa serata davanti al pm Carlo Cinque.

Carmelo Volo è difeso dagli avvocati del Foro di Busto Arsizio Andrea Leo e Guido Braguti, che al termine dell’udienza hanno chiesto per l’82enne la concessione degli arresti domiciliari, proprio per l’età avanzata dell’uomo.

Ma la Procura aveva chiesto la conferma della misura di custodia cautelare in carcere e il giudice ha deciso per questa soluzione.

Ieri sera intanto, la figlia di Bruno Piuri, Francesca, ha voluto ringraziare i tantissimi che in questi giorni hanno avuto un pensiero per il padre, affidando un suo messaggio alla pagina Facebook “Sei di Misinto se..”

““Volevo ringraziarvi di cuore -scrive Francesca- per tutti i bei messaggi che avete scritto per il mio papà.
Ho sempre saputo di avere un papà speciale ma con tutte queste belle parole mi rendo conto che non era solo un papà, un marito, un fratello, un figlio, uno zio, un amico, un collega speciale ma una persona unica.
Sono tanto orgogliosa e onorata di avere avuto un papà così tanto meraviglioso e amato da tutti
E ora che quel mostro ce l’ha portato via ha lasciato un grande vuoto incolmabile dentro tutti noi
Ma una cosa è certa… anche se il mio papà non c’è più tutto il bene che ha fatto e tutto il buono che c’era in lui verrà ricordato in eterno e tutti i vostri messaggi lo testimoniano


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Allenamenti consentiti anche negli sport di squadra, ma con distanziamento

Parziale dietro-front di Regione Lombardia sulle attività sportive di squadra: gli allenamenti tornano ad essere consentiti con il distanziamento. Dopo le numerose proteste che si...

Scarica rifiuti fra Cislago e Mozzate, incastrato dalla Protezione civile

E’ un mozzatese lo scaricatore abusivo individuato per avere gettato rifiuti a Cislago: una piscinetta per i bimbi, libri, scarpe e indumenti, un passeggino,...

Centri commerciali chiusi nel weekend in Lombardia, supermercati aperti. Scuole superiori a distanza

Centri commerciali chiusi nel weekend in Lombardia e supermercati aperti per i generi alimentari. La nuova ordinanza regionale dà un ulteriore giro di vite...

Teppisti al parco di Caronno, in fuga con le offerte per l’Unicef

“Può darsi non siano ragazzini ma adulti ben organizzati, perché ci vuole forza per manomettere una porta come questa”, commentano i volontari della Pro...
polizia coprifuoco

Ufficiale il coprifuoco in Lombardia da domani sera, tutti in casa dalle 23 alle...

  Adesso è ufficiale: è stata firmata dal ministro della Salute Roberto Speranza e dal presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, l’ordinanza che impone il...

Accoltella in strada l’amante della moglie, 51enne arrestato a Segrate

I Carabinieri della Compagnia di San Donato Milanese hanno arrestato per tentato omicidio P.P. di 51 anni, incensurato di Cernusco sul Naviglio che ha...
lainate pistola

Lainate, minaccia ex colleghi con una pistola, autotrasportatore arrestato

Un autotrasportatore è stato arrestato ieri mattina dai carabinieri dopo avere minacciato colleghi di lavoro e responsabile del servizio con una pistola a Lainate. L’episodio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !