HomeNORD MILANOReferendum e comunali, nei seggi mascherine e lavaggio delle mani per 3...

Referendum e comunali, nei seggi mascherine e lavaggio delle mani per 3 volte

Mascherine obbligatorie, igienizzazione delle mani, divieto di assembramenti. Da queste tre regole anti Covid inizia il lungo fine settimana nei seggi in tutta Italia per il Referendum costituzionale e le elezioni comunali (si vota a Saronno, Origgio, Bollate e Baranzate). 

Tra le linee guida sono previsti percorsi dedicati e distinti di ingresso e di uscita dalle scuole sede di seggio e il contingentamento degli accessi creando apposite aree di attesa all’esterno dell’edificio stesso. Nei locali dovrà essere osservato il distanziamento non inferiore a un metro sia tra i componenti del seggio che tra questi ultimi e l’elettore. La distanza di due metri dovrà essere rispettata durante l’identificazione dell’elettore, quando a quest’ultimo sarà necessariamente chiesto di rimuovere la mascherina limitatamente al tempo occorrente per il suo riconoscimento.

Nel seggio saranno presenti prodotti igienizzanti. Ai votanti è rimessa la responsabilità del rispetto di alcune regole basilari di prevenzione: evitare di uscire di casa con sintomatologie respiratorie o con temperatura superiore a 37,5; non esser stati in quarantena o isolamento domiciliare o esser stati in contatto con positivi negli ultimi 14 giorni. Non è necessaria la misurazione della temperatura al seggio.

Invece saranno obbligatorie le mascherine per componenti, elettori ed altri soggetti aventi diritto ad accedere ai seggi. Al momento dell’accesso nel seggio, l’elettore dovrà procedere alla igienizzazione delle mani con gel idroalcolico messo a disposizione in prossimità della porta. Quindi l’elettore, dopo essersi avvicinato ai componenti del seggio per l’identificazione e prima di ricevere la scheda e la matita, provvederà a igienizzarsi nuovamente le mani. Completate le operazioni di voto, consigliano una ulteriore detersione delle mani prima di lasciare il seggio.

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

La figlia di Bearzot a Gerenzano: sarà intitolato al padre il centro sportivo

Avrà luogo domani, domenica 19 settembre, l’intitolazione del centro sportivo di Gerenzano a Enzo Bearzot. L’iniziativa è dell’amministrazione comunale e dell’Asd Gerenzanese Calcio, che...

Origgio nel circuito “Ville aperte in Brianza”: visite guidate a Villa Borletti e...

Quest’anno anche Origgio partecipa alla manifestazione “Ville aperte in Brianza”, organizzata dalla Provincia di Monza e Brianza e giunta alla sua 19ma edizione. Hanno...
solaro rotatoria

Solaro, auto ribaltata nella rotatoria, anche un bambino tra i feriti

Un incidente nella rotatoria, con auto ribaltata, ha provocato il ferimento di tre persone questa mattina a Solaro, tra cui un bambino di 12...
gianetti 0408

Gianetti, nessun accordo, tutti licenziati: rabbia dei sindacati contro azienda e Ministero

Una riunione fiume, durata oltre 12 ore, venerdì in Regione Lombardia, non è servita a trovare una soluzione meno drastica per i 152 lavoratori...

Paderno, venerdì sera di fuoco a Palazzolo: in fiamme un’auto abbandonata

Venerdì sera in fiamme a Paderno Dugnano. Poco dopo le 20:30 è andata a fuoco una vecchia Jaguar in sosta in via Faverio Pogliani....

Paderno, un’altra auto chiusa nel passaggio a livello: ritardi a Palazzolo

Auto chiusa nel passaggio a livello di Palazzolo nuovo disagi all’altezza di Paderno Dugnano. Attorno alle 18:30, un’auto è rimasta chiusa nella sede ferroviaria...
draghi green pass

Obbligo di Green pass al lavoro, tutte le regole del nuovo decreto

E’ stato approvato ieri il nuovo decreto del Governo che estende l’obbligo di Green Pass per tutti i lavoratori, dal settore pubblico a quello...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !