HomePrima PaginaLombardia zona gialla dal 26 aprile: spostamenti anche fuori comune, ristoranti aperti...

Lombardia zona gialla dal 26 aprile: spostamenti anche fuori comune, ristoranti aperti solo all’aperto

È ufficiale: da lunedì 26 aprile la Lombardia torna zona gialla. L’annuncio è arrivato direttamente dal Presidente Attilio Fontana, che ha sottolineato come, nonostante i parametri della regione sia in costante miglioramento, “non dobbiamo fare un passo indietro, dobbiamo essere molto attenti, dobbiamo rispettare le linee guida, dobbiamo fare in modo che non si esageri“. Cosa cambia da zona arancione a zona gialla?

È possibile spostarsi fuori dal proprio comune di residenza, sono consentiti anche gli spostamenti fra regioni, purché siano entrambi in zona gialla. Per quanto riguarda le visite ad amici e parenti, è consentito lo spostamento verso una sola abitazione privata, una volta giorno, nel rispetto del coprifuoco (è possibile spostarsi solo dalle 5 alle 22) e nel limite di 4 persone, oltre ai minorenni e alle persone con disabilità o non autosufficienti.

Riaprono bar e ristoranti, ma sono consentite solo le attività dei servizi di ristorazione con consumo al tavolo all’aperto, anche a cena, nel rispetto dei limiti orari.

È consentito lo svolgimento all’aperto di qualsiasi attività sportiva anche di squadra e di contatto. È comunque escluso l’uso di spogliatoi.

Per quanto riguarda la scuola, è prevista l’attività in presenza per almeno il 50% degli studenti delle scuole dell’infanzia, della scuola primaria e secondaria; dal 70% al 100% per gli studenti delle superiori; per le università le attività si svolgono prioritariamente in presenza.

Gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, live-club e in altri locali o spazi anche all’aperto si svolgono esclusivamente con posti a sedere preassegnati e a condizione che sia assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro sia per gli spettatori che non siano abitualmente conviventi, sia per il personale.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

notte città coprifuoco

Covid, da domani coprifuoco alle 23. Dal 1° giugno bar e ristoranti al chiuso,...

Coprifuoco dalle 23 a partire già da domani, 18 maggio. Lo ha stabilito in serata il Consiglio dei ministri che ha varato il nuovo...

“Volete il paese pulito? Lasciate passare le spazzatrici”: appello della giunta di Gerenzano dopo...

A Gerenzano è tempo di prestare attenzione alla pulizia strade, perché sono cominciati i controlli sul rispetto dei divieti di sosta negli orari indicati:...

Paderno, discoteche a rischio chiusura: “Green pass inutile senza il vaccino ai giovani”

C'è chi lo chiama "modello Barcellona" e chi "modello Liverpool", di certo gli esperimenti condotti nelle settimane scorse in Spagna e nel Regno Unito...
auto pirata travolge giovane Cesate

Cormano, grave incidente sul lavoro: operaio schiacciato dal muletto

Questo pomeriggio, lunedì 17 maggio, un grave incidente sul lavoro si è verificato a Cormano, in una ditta di via Cadorna, dove un operaio...
guardia finanza

Tangenti per la fornitura di sacchi rifiuti con microchip di Gelsia, 5 arresti, uno...

Cinque persone sono finite agli arresti domiciliari con l’accusa di corruzione e turbativa d’asta per l’assegnazione di una fornitura a Gelsia Ambiente, società che...

Il Palio di Uboldo è confermato: si terrà dal 27 agosto al 5 settembre

A differenza dei comuni limitrofi, il Palio di Uboldo si farà. Lo annuncia il comitato, garantendo che sarà rispettata la sicurezza: “E’ una lunga...

Paderno, droga in tasca e coltello in mano fuori dalle scuole elementari: denunciato

Gesticolava aprendo e chiudendo un coltello con una lama di 8 centimetri. Quelli che comunemente vengono chiamati ‘a farfalla’ per la loro forma. Proprio...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !