HomePrima PaginaLombardia zona gialla dal 26 aprile: spostamenti anche fuori comune, ristoranti aperti...

Lombardia zona gialla dal 26 aprile: spostamenti anche fuori comune, ristoranti aperti solo all’aperto

È ufficiale: da lunedì 26 aprile la Lombardia torna zona gialla. L’annuncio è arrivato direttamente dal Presidente Attilio Fontana, che ha sottolineato come, nonostante i parametri della regione sia in costante miglioramento, “non dobbiamo fare un passo indietro, dobbiamo essere molto attenti, dobbiamo rispettare le linee guida, dobbiamo fare in modo che non si esageri“. Cosa cambia da zona arancione a zona gialla?

È possibile spostarsi fuori dal proprio comune di residenza, sono consentiti anche gli spostamenti fra regioni, purché siano entrambi in zona gialla. Per quanto riguarda le visite ad amici e parenti, è consentito lo spostamento verso una sola abitazione privata, una volta giorno, nel rispetto del coprifuoco (è possibile spostarsi solo dalle 5 alle 22) e nel limite di 4 persone, oltre ai minorenni e alle persone con disabilità o non autosufficienti.

Riaprono bar e ristoranti, ma sono consentite solo le attività dei servizi di ristorazione con consumo al tavolo all’aperto, anche a cena, nel rispetto dei limiti orari.

È consentito lo svolgimento all’aperto di qualsiasi attività sportiva anche di squadra e di contatto. È comunque escluso l’uso di spogliatoi.

Per quanto riguarda la scuola, è prevista l’attività in presenza per almeno il 50% degli studenti delle scuole dell’infanzia, della scuola primaria e secondaria; dal 70% al 100% per gli studenti delle superiori; per le università le attività si svolgono prioritariamente in presenza.

Gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, live-club e in altri locali o spazi anche all’aperto si svolgono esclusivamente con posti a sedere preassegnati e a condizione che sia assicurato il rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro sia per gli spettatori che non siano abitualmente conviventi, sia per il personale.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Pattinaggio, da Origgio alla Colombia: Andrea Cremaschi racconta il suo oro mondiale I VIDEO

In Italia, il pattinaggio non è di certo lo sport più diffuso. Ma le rotelle scalpitano e nei vivai nascono giovani eccellenze che in...
coda polaris vaccino

Da Solaro a Carate Brianza per la terza dose: coda in piedi e al...

Destinazioni scomode, tempi d’attesa lunghi, coda e disagi: la terza dose di vaccino anti Covid può diventare un’odissea, come quella vissuta da una donna...
carabinieri donna precipita

Ragazzo di Turate accoltellato a Gerenzano, forse futili motivi

Dev’essere ancora chiarito quanto successo ieri sera, intorno alle 21.30, nei pressi della stazione di Gerenzano e Turate, dove un’ambulanza del 118 ha soccorso...
carabinieri giorno

Carabinieri di Saronno in cattedra: incontri anti-truffa nei centri anziani

I carabinieri della Compagnia di Saronno insegnano come difendersi dai truffatori. Si susseguono gli appuntamenti della campagna informativa sui raggiri porta a porta, specialmente...
ra

Cogliate, ennesimo tentativo di raggiro con Sms che rimanda a un negozio in Bangladesh

L'invito via Sms ad un uomo di Cogliate: collegarsi subito ad un sito per "certificare i dati": l'ennesimo tentativo di raggiro corre sul telefonino.  Chissà...

Incidente a Origgio: camion sbatte contro capannone

Un camion sbatte violentemente contro un capannone in via Primo Maggio, ma il conducente non ha riportato ferite gravi. E’ successo nella zona industriale di...

Cislago, tribuna nuova ma non coperta: è polemica

Sarà un lungo inverno sotto la pioggia per i tifosi del Cistellum 2016: dovranno seguire le partite della squadra di casa nella tribuna del...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !