HomeBOLLATESEGarbagnate, “Il tuo pacco è fermo”: attenti alla truffa

Garbagnate, “Il tuo pacco è fermo”: attenti alla truffa

Garbagnate pacco truffa 

Un cittadino di Garbagnate  lunedì pomeriggio ci ha segnalato una truffa tecnologica di cui ha rischiato di cadere vittima, truffa che la Polizia Postale segala come sempre più diffusa, per questo è fondamentale essere informati prima per evitare poi spiacevoli conseguenze.

La tattica usata dai truffatori è molto insidiosa: ti inviano un sms (spesso contenente il tuo nome o addirittura nome e cognome) in cui scrivono: “Salve Giuseppe (o Antonio, Carlo, Maria, ecc, ma sempre col nome che corrisponde all’intestatario del numero telefonico a cui mandano il messaggio), il tuo pacco è stato trattenuto presso il nostro centro di spedizione”, poi segue un link con l’invito a cliccarci sopra per conoscere le procedure per farselo consegnare.

La fortuna del garbagnatese che ci ha segnalato l’episodio è che lui quasi mai fa acquisti online e dunque non stava attendendo nessun pacco.

Ha chiesto per sicurezza anche alla moglie e neppure lei attendeva pacchi. Così gli è sorto il sospetto, ha fatto qualche ricerca e ha scoperto che si trattava di una truffa.

E’ il sito della Polizia commissariatodips.it a spiegare che non si deve assolutamente cliccare sul link, perché questo spesso porta a un sito in cui si invita a fare un pagamento per sbloccare il pacco, così gli hacker entrano in possesso di preziose informazioni personali degli utenti.

Non solo, perché a volte, spiega la Polizia, si entra in una sorta di catena di sant’Antonio per cui partono altri messaggi dello stesso tipo rivolti ad altri utenti rubando i numeri dalla rubrica telefonica della vittima.

E se per sbaglio qualcuno clicca sul link, senza poi effettuare alcun pagamento, cosa deve fare? Il sito della Polizia suggerisce: “1) formattare il device (ripristino impostazioni di fabbrica); 2) informare i propri contatti in rubrica di cestinare eventuali messaggi provenienti da quell’utenza telefonica; 3) modificare tutte le password utilizzate nello smartphone (social network, mail, applicazioni varie ma soprattutto quelle di home banking)”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Arese Unicredit colpo

Arese: assalto di notte alla Unicredit, ma il colpo va in fumo

Assalto di notte alla banca Unicredit, ma il colpo va in fumo.  E' successo  qualche giorno fa a Arese. La banda dei bancomat ha tentato...
Senago velodromo vasca laminazione

Senago, un velodromo dentro la vasca di laminazione

A Senago un velodromo dentro la vasca di laminazione. Il progetto già consegnato ad Aipo è in attesa di omologazione. Il perimetro interno della vasca di...
Novate lite spara panico

Cesano Maderno: in casa 3 kg di cocaina e 70.000 euro, spacciatore arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Desio hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, un cittadino albanese di 32 anni,...
neve trattore

Meteo: arriva la neve in Lombardia, ecco quanta ne scenderà, zona per zona

Tutte concordi le previsioni meteo nell'annunciare l'arrivo della neve nella giornata di domani, mercoledì 8 dicembre. Sono previste precipitazioni importanti con accumuli sulle strade...
treno vuoto

Ragazze violentate in treno e in stazione, uno degli arrestati è di Garbagnate, l’altro...

E’ di Garbagnate uno dei due violentatori del treno arrestati qualche giorno fa dopo i due episodi ravvicinati sulla linea Milano-Saronno e in una...

Bimba di 18 mesi uccisa a Cabiate, condannato all’ergastolo l’ex compagno della madre

La Corte d'Assise di Como ha condannato all'ergastolo Gabriel Robert Marincat, 26enne di Camnago, frazione di Lentate Sul Seveso, per l'omicidio della piccola Sharon,...
Michele Esposito Limbiate

Limbiate, pizzaiolo morto travolto dal forno, oggi i funerali a Portici

Si svolgeranno oggi, 7 dicembre a Portici (Na) nella chiesa di Santa Maria del Buon Consiglio, i funerali di Michele Esposito, il pizzaiolo di...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !