HomeNORD MILANOPaderno, scaricati 3 metri cubi di amianto: una denuncia all'Epifania

Paderno, scaricati 3 metri cubi di amianto: una denuncia all’Epifania

Tre metri cubi di amianto scaricati a Paderno Dugnano e una denuncia contro ignoti. Lavoro extra per gli agenti della polizia locale alle prese con l’ennesimo scarico abusivo sul territorio padernese. E anche questa volta a pagare i costi dello smaltimento sarà il Comune in attesa di individuare i responsabili.

Nelle ore precedenti all’Epifania alcuni cittadini hanno segnalato la presenza delle lastre in fibra killer ammassate in un parcheggio sul confine con Cusano Milanino. Siamo in via Erba davanti all’ex Superdì. Negli scorsi mesi con la crisi del gruppo anche questo punto vendita ha chiuso come successo a Cesano Maderno, Senago, Cislago e in altri comuni (clicca qui per l’articolo). In attesa della sua riapertura con il marchio de Il Gigante, l’area di parcheggio è diventata meta per gli scaricatori abusivi della zona.

Sacchi di spazzatura, calcinacci e resti vari di lavorazione sono comparsi nel corso dei mesi. Da qualche ora però si sono aggiunte le lastre di amianto abbandonate probabilmente nottetempo nell’angolo più appartato del parcheggio. Nella giornata dell’Epifania è scattato il sopralluogo della polizia locale che ha transennato con nastro bianco e rosso l’area attorno all’amianto.

Nel frattempo gli agenti hanno provveduto a presentare denuncia contro ignoti nell’attesa di completare gli accertamenti per individuare i responsabili dello scarico. Potranno fornire elementi utili le telecamere di video sorveglianza della zona che potrebbero aver registrato il passaggio del furgone carico di amianto. Intanto sono state predisposte anche le operazioni di bonifica per la rimozione in sicurezza delle lastre di eternit.

NON PERDERE NEANCHE UNA NOTIZIA DAL NOSTRO SITO, iscriviti al canale Telegram de “il notiziario” CLICCA QUI


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Ruba innaffiatoi al cimitero di Uboldo: inseguito e bloccato, li restituisce

Incredibile ma vero, c’è chi ruba gli innaffiatoi del cimitero: qualche giorno fa un uboldese non ha esitato a inseguire il ladro, fermandolo e...
suor luisa congo

Suor Luisa, da Saronno in Congo: “Qui per costruire, la violenza non ci fermerà”

"Andare avanti, nonostante la violenza". Sono trascorsi cinque mesi da quando Suor Luisa Zoia ha lasciato la parrocchia 'Sacra Famiglia' nel quartiere Prealpi di...
cesate sgombero ditta furto

Le rubano l’IPhone a Como, ritrovato a Lentate grazie alla geolocalizzazione: denunciato un 16enne

Nella giornata di sabato 8 maggio, un ragazzo di 16 anni di Lentate sul Seveso, incensurato, è stato denunciato per ricettazione dopo essere stato...

Covid, i pasticceri di Uboldo trasferiti a Miami: “In America veri aiuti e niente...

“La pandemia? Qui, a differenza dell’Italia, ci sono stati veri aiuti ed è stato fatto di tutto per non far crollare l’economia”. E’ la...
villa arconati bollate

Bollate, completato il restauro della Villa Arconati a Castellazzo, riapre al pubblico la piccola...

La splendida Villa Arconati a Castellazzo di Bollate torna a mostrarsi in tutta la sua meraviglia.  Venerdì 30 aprile è terminato, dopo cinque anni...
Varedo motociclista incidente

Incidente sulla Saronno-Monza a Varedo, era di Laglio il motociclista morto

Si chiamava Matteo Confalonieri, aveva 44 anni ed era residente a Laglio, sul lago di Como, il motociclista che ha perso la vita ieri...

Incidente mortale a Varedo, Saronno-Monza bloccata | VIDEO | FOTO

  È stato un incidente terribile quello che si è consumato oggi, domenica 9 maggio, intorno alle 15, a Varedo lungo la Saronno-Monza, proprio davanti...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !