Home Prima Pagina Coronavirus in Lombardia, la Regione: "Chiederemo negozi chiusi h24"

Coronavirus in Lombardia, la Regione: “Chiederemo negozi chiusi h24”

Potremmo chiedere negozi chiusi tutto il giorno per contenere il diffondersi del coronavirus”. Sono le parole dell’assessore alla Sanità di Regione Lombardia, Giulio Gallera. Così commenta le più recenti restrizioni introdotte a livello nazionale dal premier Giuseppe Conte nel giorno in cui gli italiani contagiati sono quasi 9mila. Da poche ore l’Italia intera è diventata zona rossa o per usare le parole del premier “zona protetta“. In tutto lo stivale sono attive le stesse restrizioni: scuole chiuse, divieto di ogni tipo di assembramento, bar e ristoranti chiusi dopo le 18. L’appello è quello di restare a casa. Gli spostamenti dovranno essere motivati da comprovate ragioni i lavoro, casi di necessità e motivi di salute (leggi qui l’articolo).

“Ora c’è una consapevolezza della gravità, ma deve portare a un inasprimento delle misure in vigore in Lombardia a partire dalla chiusura 24 ore su 24 di tutti i negozi a eccezione di quelli che vendono prodotti di prima necessità come alimentari e farmacie”, commenta l’assessore Gallera. Dello stesso avviso è anche il governatore lombardo Attilio Fontana: “Un passo necessario ma, temo, ancora insufficiente. I numeri della Lombardia e del resto del Paese ci dicono che il contagio è in continua espansione“.

Domenica è stata la giornata più nera da inizio dell’emergenza. All’ultimo bollettino di lunedì 9 marzo sono 5.469 i lombardi positivi al coronavirus, cioè 1.280 del giorno prima. Il virus dilaga anche nel Nord Milano, dove a Sesto San Giovanni è sotto isolamento anche un bambino di 5 anni. Il 22% delle persone in terapia intensiva ha più di 75 anni, il 37% ha tra i 65 e i 74 anni e il 33% ha tra i 50 e i 64 anni. L’8% ha tra i 25 e i 49 anni.

 



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

prima pagina Notiziario

Brumotti contro lo spaccio tra Senago e Bollate; vaccini antinfluenzali finiti | ANTEPRIMA

L’apertura della nuova edizione del Notiziario è affidata questa settimana all’incursione di Vittorio Brumotti dalle nostre parti, a caccia di spacciatori di droga. Il...

Nuovo Dpcm, Conte: “A Natale e Capodanno non ricevete persone non conviventi”

Coprifuoco, spostamenti vietati, pranzi e cene ridotti. Queste le novità nel nuovo Dpcm in vigore da oggi fino a metà gennaio per tutte le...
alpini caronno

Gli Alpini di Caronno aiutano i commercianti: scatta la consegna dei cesti di Natale

“#ioacquistoinpaese” è lo slogan promosso dal Gruppo Alpini di Caronno Pertusella e Bariola per sostenere e aiutare i commercianti duramente colpiti dall’ennesimo lockdown. I volontari...
neve strada

Meteo: neve in arrivo nella notte, fine settimana di piogge

Possibilità di precipitazioni nevose nelle prossime ore tra Milano, Monza e Varese. Come è accaduto già mercoledì, le condizioni propizie per la neve ci...
Limbiate droga

Limbiate, 80 kg di droga tra l’auto e la cantina, 36enne arrestato dalla Polizia

Gli agenti della questura di Monza, hanno arrestato mercoledì sera un limbiatese di 36 anni scoperto con 25 kg di marijuana in macchina a...
Polizia milano

Alle Poste con documenti falsi per avere il reddito di cittadinanza, la Polizia arresta...

Ieri pomeriggio, in due diversi uffici postali di Milano, la Polizia di Stato ha arrestato 3 persone per il reato di tentata truffa aggravata...

Spaccio a Bollate, fermato dai Carabinieri un 23enne con 11 dosi di cocaina

Nella serata di ieri 2 dicembre, i Carabinieri di Bollate, durante un giro di perlustrazione, hanno arrestato un ragazzo italiano classe 1997 per possesso...
prima pagina Notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !