HomeBOLLATESEIl dolore di Limbiate per la morte di Luca Attanasio, ambasciatore in...

Il dolore di Limbiate per la morte di Luca Attanasio, ambasciatore in Congo

Luca attanasio limbiate
Luca Attanasio premiato dall’ex sindaco, Raffaele De Luca

A Limbiate vivono i genitori di Luca Attanasio e la sorella e a Limbiate lui,  ambasciatore italiano in Congo ucciso questa mattina in un agguato  tornava spesso, ogni volta che i suoi incarichi diplomatici glielo consentivano. Nato all’ospedale di Saronno nel 1977, Attanasio aveva passato la sua gioventù a Limbiate.

Proprio a Limbiate, nel 2015,  aveva voluto ripetere il rito con cui si era unito in matrimonio  a Zakia Seddiki, donna di origine marocchina , che aveva conosciuto durante il suo incarico diplomatico a Casablanca in Marocco e da cui ha avuto tre figli.

A Limbiate  lo conoscevano in molti,  qui aveva frequentato la scuola media Verga, si era impegnato all’oratorio San Giorgio prima di intraprendere una strepitosa carriera diplomatica che lo ha portato lontano da casa.  Aveva ricevuto anche l’onoreficenza della città, consegnatagli dall’allora sindaco Raffaele De Luca.  Ancora adesso, benchè fosse spesso lontano e impegnato in molte complicate questioni internazionali, Luca Attanasio si interessava della sua città e si teneva in contatto con amici consiglieri comunali e con il sindaco Antonio Romeo, che recentemente si era congratulato in forma pubblica con lui, a nome della città per il riconoscimento internazionale che aveva ricevuto come operatore di pace. 

 “L’ultimo messaggio che mi ha mandato -racconta profondamente turbato il sindaco Romeo – è di venerdì scorso, alle 18,06, appena appreso che il Comune è diventato proprietario della Villa Medolago. Era un suo sogno. Era orgogliosissimo della sua città, così come Limbiate era e sarà sempre orgogliosa di lui”.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Pattinaggio, da Origgio alla Colombia: Andrea Cremaschi racconta il suo oro mondiale I VIDEO

In Italia, il pattinaggio non è di certo lo sport più diffuso. Ma le rotelle scalpitano e nei vivai nascono giovani eccellenze che in...
coda polaris vaccino

Da Solaro a Carate Brianza per la terza dose: coda in piedi e al...

Destinazioni scomode, tempi d’attesa lunghi, coda e disagi: la terza dose di vaccino anti Covid può diventare un’odissea, come quella vissuta da una donna...
carabinieri donna precipita

Ragazzo di Turate accoltellato a Gerenzano, forse futili motivi

Dev’essere ancora chiarito quanto successo ieri sera, intorno alle 21.30, nei pressi della stazione di Gerenzano e Turate, dove un’ambulanza del 118 ha soccorso...
carabinieri giorno

Carabinieri di Saronno in cattedra: incontri anti-truffa nei centri anziani

I carabinieri della Compagnia di Saronno insegnano come difendersi dai truffatori. Si susseguono gli appuntamenti della campagna informativa sui raggiri porta a porta, specialmente...
ra

Cogliate, ennesimo tentativo di raggiro con Sms che rimanda a un negozio in Bangladesh

L'invito via Sms ad un uomo di Cogliate: collegarsi subito ad un sito per "certificare i dati": l'ennesimo tentativo di raggiro corre sul telefonino.  Chissà...

Incidente a Origgio: camion sbatte contro capannone

Un camion sbatte violentemente contro un capannone in via Primo Maggio, ma il conducente non ha riportato ferite gravi. E’ successo nella zona industriale di...

Cislago, tribuna nuova ma non coperta: è polemica

Sarà un lungo inverno sotto la pioggia per i tifosi del Cistellum 2016: dovranno seguire le partite della squadra di casa nella tribuna del...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !