HomeNORD MILANORho-Monza, il ponte di Paderno rimane chiuso dopo il collaudo: altri 6...

Rho-Monza, il ponte di Paderno rimane chiuso dopo il collaudo: altri 6 mesi di ritardi

Slitta la riapertura della Rho-Monza. Il collegamento di Paderno Dugnano atteso per febbraio sarà percorribile non prima di altri tre o sei mesi. Serravalle rimanda al primo semestre del nuovo anno la possibile apertura dopo aver analizzato i dati del collaudo avvenuto a novembre. Si parla di “comportamento difforme” tra quanto atteso e quanto in realtà misurato sul ponte che consentirà un innesto diretto tra la tangenziale Nord e la Rho-Monza senza passare dalla Milano-Meda.

Un imbuto che le migliaia di pendolari che ogni giorno si spostano dalla Brianza a Milano conoscono bene. Un collo di bottiglia che sarebbe dovuto essere fruibile in tempo per Expo 2015, ma dopo 7 anni rischia ancora di slittare. Ricordiamo ancora i disagi del fine settimana tra il 12 e il 15 novembre. In quei quattro giorni il tratto tra Paderno e Cormano della Milano-Meda è stato chiuso al traffico per consentire le prime attività di collaudo del ponte. Da quelle attività però è emerso un “comportamento difforme” dei materiali che ora richiederebbero interventi aggiuntivi. Da un lato allungano i tempi del cantiere e dall’altro i disagi per gli automobilisti. Ma è proprio il tempo l’incognita di questo ulteriori intervento. Perché ora mancano le materie prime, una crisi che riguarda genericamente tutti i settori, a causa della pandemia.

Di certo per i primi 3 mesi del nuovo anno non si avranno novità sull’apertura del nuovo tratto che potrebbe protrarsi addirittura per tutto il primo semestre del 2022. Infatti non si esclude che fino all’estate non si saranno completati gli interventi aggiuntivi. Ritrovandosi così a ridosso tra giugno e luglio, quando invece sembra confermata almeno al momento l’apertura del secondo lotto, cioè quello tra Bollate e Novate. Proprio in queste settimane si è completato il sottopasso che consentirà di superare la ferrovia Milano-Saronno.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Covid, i Presidenti di Regione a Roma. Fontana: “Superare il sistema dei colori e...

Proprio nei giorni di elezione del Presidente della Repubblica, i Governatori di Regione, tra cui anche il Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, si...
Bollate addio Vito Brotto

Bollate, addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di...

Addio a Vito Brotto, un “grande” che gestì per anni “Il mago di Oz” a Novate Milanese. Si è spento improvvisamente a 72 anni un...

Bollate, arrivano i nuovi cestini “green” nei parchi

Sono in tutto 60 i nuovi cestini installati in alcuni dei parchi di Bollate, tutti realizzati in plastica riciclata. Il progetto, voluto dall’Assessorato all’Ambiente, è...

Pensioni, pagamento anticipato, agli ultimi dell’alfabeto servirà Green pass

Pagamento anticipato delle pensioni anche per il mese di febbraio, ma gli ultimi in ordine alfabetico dovranno presentare il Green Pass all’ufficio postale. Come...
Saronno Spaccata

Saronno, ingresso del Municipio sfondato da uno scooter: “Vendetta di un 31enne”

Incappucciato e a tutta birra con lo scooter contro l'ingresso del Muncipio di Saronno. E' stato individuato chi nella notte tra venerdì e sabato...
Polizia locale Limbiate

Senago, auto del Consiglio d’Europa rubata a Saronno e ritrovata dalla Polizia Locale

Un'auto del Consiglio d’Europa, rubata a Saronno, è stata ritrovata dalla Polizia Locale a Senago. La Polizia Locale ha ritrovato nella mattinata di lunedì un’auto...
Bollate Ciro parrucchiere

Bollate, Stefania Orlando fa spogliare Ciro il parrucchiere: è ospite di Guess my age

Ieri sera tantissimi bollatesi guardando la trasmissione di TV8 “Guess My Age” hanno individuato tra i concorrenti uno storico parrucchiere di Bollate, conosciuto da...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !