Home Prima Pagina Capodanno: botti vietati a Baranzate, Cormano, Cesate e Paderno

Capodanno: botti vietati a Baranzate, Cormano, Cesate e Paderno

È iniziato il conto alla rovescia verso il nuovo anno e le Amministrazioni comunali fanno scattare i divieti ai botti oppure si appella al buon senso dei cittadini. Rimane da chiarire chi verificherà l’effettiva osservanza di queste ordinanze e chi provvederà a fare multe ai trasgressori. 

A Cesate è scattata l’ordinanza anti botti fino al 6 gennaio: “Questo al fine di tutelare il diritto di tutti alla salute e alla tranquillità, prevenendo comportamenti che possono arrecare danni o determinare disagio a persone e agli animali”. Un anno fa un ragazzo ha perso una mano poco dopo la mezzanotte del nuovo anno per aver sparato un petardo (clicca qui per l’articolo).

Un’ordinanza simile è in vigore fino all’Epifania anche a Baranzate e Cormano che vieta l’uso di fuochi di artificio, petardi, mortaretti e artifici esplodenti in genere. L’obiettivo è quello di tutelare la sicurezza e l’incolumità delle persone e degli animali.

Fuochi e botti banditi anche a Paderno Dugnano come previsto dal regolamento di Polizia Urbana, in questi giorni l’Amministrazione comunale ha promosso la campagna “No ai botti, sì ai biscotti”, pensata per gli amici a quattro zampe. Perché il Capodanno rischia di trasformarsi in vero terrore anche per gli animali, come successo nel canile padernese la notte di San Silvestro. Alcuni cani si sono feriti a sangue per la paura causata dai botti (clicca qui per l’articolo). 

Non divieti ufficiali ma appello al buon senso a Ceriano Laghetto, Lazzate e Solaro. Lo stesso a Bollate nessun divieto, ma un appello: “Anche quest’anno l’Amministrazione comunale si appella al senso di responsabilità individuale e collettivo e al senso civico di ognuno, invitando a festeggiare il Capodanno senza i botti. Nel rispetto di anziani, bambini e animali”.

 



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

auto scan limbiate

Limbiate, arriva l’auto-scan sulle strade: multe e sequestri ai mezzi senza assicurazione

Da questa settimana i vigili di Limbiate hanno a disposizione un nuovo strumento per il controllo del territorio. Si chiama autoscan e consentirà di...
Palazzo Lombardia Regione

Lombardia zona rossa, rinviata a settimana prossima la decisione del Tar

È stata rinviata a settimana prossima la decisione del Tar del Lazio sul ricorso presentato dalla Lombardia contro l'inserimento della Regione in zona rossa....

Caronno Pertusella, 37enne trovato morto in strada nella notte

Un uomo di 37 anni è morto questa notte a Caronno Pertusella. L’allarme è scattato alle 3, con una chiamata alla centrale unica di emergenza,...

Cislago, nuovo parco pubblico in Via Nobile. Cartabia: “Non sarà un’area feste”

Lo scorso dicembre, la Giunta Cartabia ha approvato il progetto definitivo-esecutivo per la realizzazione di un nuovo parco pubblico a Cislago. La nuova area...

Bambino di 10 anni travolto da un’auto a Caronno Pertusella

Un bambino di dieci anni è stato investito questo pomeriggio a Caronno Pertusella: fortunatamente se l’è cavata con contusioni ed escoriazioni, ma poteva andare...
diesel Euro 3

Saronno tra le prime 10 città d’ Europa per morti da smog

Era – è proprio il caso di dirlo - nell’aria, ora i dati lo confermano: Saronno è tra le città in Europa dove si...
Senago incidente

Senago, incidente tra 3 auto, una ribaltata. 4 feriti

Uno scontro tra tre veicoli ha provocato il ribaltamento di un’autovettura sulla via Varese a Senago. L’incidente si è verificato intorno alle 12,30. Sul posto...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !