HomePrima PaginaFamiglia in rientro dalla Cina, sintomi da Coronavirus: 3 casi sospetti di...

Famiglia in rientro dalla Cina, sintomi da Coronavirus: 3 casi sospetti di virus a Como

AGGIORNAMENTO: Atterrati a Malpensa i due casi accertati di Roma (CLICCA QUI)

 

Tre casi sospetti che ha fatto temere si potesse trattare di Coronavirus a Como, per una famiglia da poco rientrata dalla Cina. La febbre alta è stato il campanello d’allarme che è uno dei sintomi di questo virus. Per fortuna tutti gli esami hanno dato esito negativo. La famiglia si è rivolta all’ospedale di San Fermo della Battaglia. Qui sono state applicate tutte le misure previste dal protocollo d’emergenza.

Si è temuto il peggio per questa famiglia non di nazionalità cinese, ma da poco rientrata dalla Cina dopo qualche giorno a Pechino. Dopo aver fatto gli esami previsti per i risultati è stato tutto spedito all’ospedale Sacco di Milano, che è la struttura sanitaria che sta gestendo l’emergenza a livello regionale. 

Nella serata di ieri sono stati inviati gli esiti alla direzione dell’ospedale Sant’Anna di Como: tutto negativo. Per fortuna non si tratta del Coronavirus che ha già fatto oltre 170 morti, ma ci sono casi sospetti proprio in queste ore anche a Roma e ad Alessandria. E’ stata attivata una mappa per monitorare il contagio in tempo reale (clicca qui per vederla), anche nei nostri Comuni si iniziano a vedere le conseguenze del contagio. A Baranzate è stato annullato il Capodanno cinese (clicca qui per i dettagli). 

 

 


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cani anti covid

I cani anti-Covid dei carabinieri addestrati con i pazienti del Sacco di Milano |...

Nella primavera 2021 l’Università degli Studi di Milano e l’Arma dei Carabinieri hanno sottoscritto un protocollo di collaborazione per l’impiego di cani del Centro...
droga saronno cesate

Droga: donna di Saronno a capo della banda tradita dal socio, 5 arresti tra...

Una donna di Saronno è ritenuta a capo della banda arrestata in queste ore dai carabinieri della Compagnia di Desio per traffico di stupefacenti....

Saronno, obbligo di mascherina all’aperto ma solo in certe vie e in certi orari

Anche a Saronno scatta l’obbligo di mascherina all’aperto in centro, ma solo nei fine settimana e nei giorni festivi. Lo prevede l’ordinanza emessa mercoledì...

Caronno, alloggi protetti per anziani nell’ex Casa Borsani

Alloggi protetti e assistenziali nel futuro di anziani. E’ quanto prevede il progetto che sta maturando a Caronno Pertusella dopo che è stata riscontrata...
Gabriel Papa

Solaro, la scultura della speranza, artista consegna la sua opera al Papa

Da Solaro in Vaticano per consegnare a Papa Francesco l'opera ispirata dal messaggio urbi et orbi del Pontefice per il Covid. Quell’immagine forte di...
treno neve

Trenord, guasto elettrico a Novate Milanese: ritardi fino a 40 minuti

Un guasto alla linea elettrica nella stazione di Novate Milanese sta causando ritardi fino a 40 minuti, con conseguente variazioni di percorso e cancellazioni...
ladro notte

Origgio: suona l’allarme del vicino, insegue il ladro

Ha sentito dei rumori sospetti, poi l’allarme del vicino, si è affacciato e, quando ha visto un ladro, non ha esitato a inseguirlo. Protagonista...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !