Home Prima Pagina Coronavirus, gli orari dei supermercati aperti sabato e domenica. Spesa online: 2...

Coronavirus, gli orari dei supermercati aperti sabato e domenica. Spesa online: 2 settimane di attesa

Quali sono i negozi e gli ipermercati aperti sabato 14 e domenica 15 marzo? Questa è la domanda più frequente in questo fine settimana di metà mese, in cui sono in vigore le misure per contenere il coronavirus.

Come previsto da decreto del governo, sabato e domenica saranno aperti i soli ipermercati, supermercati e negozi per la vendita dei beni di prima necessità assieme alle farmacie (clicca qui per la lista completa). Tutti i negozi delle gallerie commerciali dovranno rimanere chiusi sia nel weekend che nel corso della settimana. A Il Centro di Arese l’Iper sarà aperto da lunedì a sabato dalle 9 alle 21, domenica dalle 9 alle 20. A Limbiate il Carrefour sarà aperto dalle 9 alle 21 mentre a Paderno Dugnano sarà aperto sabato dalle 8 alle 24 e domenica dalle 8 alle 21. 

Agli ipermercati si accederà a piccoli gruppi attendendo il proprio turno in coda all’esterno mantenendo la distanza minima di un metro tra una persona e l’altra. Una delle forme minime per evitare il diffondersi del coronavirus. 

In questi giorni schizzano le richieste per la spesa online, un servizio offerto in particolare da Esselunga: “In condizioni normali le richieste sono al 4% invece quelle ricevute in questi giorni ci portano sopra al 20%, cinque volte il livello attuale”, spiega l’amministratore delegato Sami Kahale. “È evidente che nessuno può soddisfare un balzo percentuale del genere. I tempi di consegna sono sulle due settimane“.



Caro lettore, dall’inizio dell’emergenza Covid-19 abbiamo subito un pesante crollo delle entrate pubblicitarie, che rappresentano da sempre un’importante entrata per sostenere il lavoro della redazione del Notiziario che realizza questo sito e il settimanale del venerdì in formato cartaceo o sfogliabile digitale.
Per garantire un’informazione quanto più possibile puntuale e autorevole dal nostro territorio, sono al lavoro giornalisti, liberi professionisti, che vedono fortemente minacciati i loro compensi dall’improvvisa diminuzione dei ricavi pubblicitari. Se apprezzi il nostro lavoro, ti chiediamo, se ti è possibile, di contribuire acquistando l’edizione sfogliabile del nostro settimanale (CLICCA QUI) oppure con una piccola donazione, seguendo i pulsanti qui sotto.
Bastano pochi clic, in totale sicurezza, con carta di credito o Paypal. Grazie.

EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

A Origgio e Uboldo arrivano i droni: li userà la polizia locale

In dotazione della polizia locale consorziata di Uboldo e Origgio stanno per arrivare due droni: serviranno per sorvegliare il territorio dall’alto in particolari circostanze,...

Limbiate, anziana finisce nel canale con il cane: liberata e poi sanzionata

Un’anziana donna di Limbiate ed il suo cane sono stati liberati dall’intervento dei Vigili del fuoco e della Polizia locale, dopo che erano rimasti...
Coda Esselunga

Coronavirus, code all’Esselunga di Garbagnate: “Sindaco, anche noi ingressi per cognome”

Lunghe code anche questa mattina all'ingresso dell'Esselunga di Garbagnate. La situazione è peggiorata anche dal fatto che Esselunga ha istituito ormai da una settimana, di...

Incendio a Novate Milanese nella notte, in fiamme una cantina

Incendio nella notte a Novate Milanese. Attorno alle 3 sono divampate le fiamme in una palazzina di via De Amicis. Ad allertare i Vigili...

Paderno, la missione di Rino: “Preparo e porto pizze e pasti gratis negli ospedali...

“Per noi rimanere chiusi è un danno, ma anziché stare a casa a piangerci addosso vogliamo dare la nostra mano a chi ci aiuta”....

Lentate, incidente con la motosega: rischia di perdere una mano

Un uomo di 65 anni rischia l’amputazione di una mano in seguito ad una grave ferita con la motosega che si è procurato questo...
carabinieri

Limbiate, per evitare controlli spacciava droga solo in casa: scoperto e arrestato

Uno  spacciatore di droga di 21 anni, di Limbiate, aveva imposto ai suoi clienti di andarsi a prendere la dose a casa sua, perchè...
prima pagina notiziarioil notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !