HomePrima PaginaLe regole per i negozi aperti da maggio: gel per mani, parrucchieri...

Le regole per i negozi aperti da maggio: gel per mani, parrucchieri su appuntamento

AGGIORNAMENTO (14 aprile). Cartolerie e librerie aperte? Non in Lombardia. Nuova ordinanza della Regione

Distanziamento sociale, ingressi su appuntamento, ma anche due giri di pulizia al giorno. Uno all’inizio della giornata è un altro a metà. Sembrano queste le prime regole che dovrà essere rispettate per chi potrà riaprire il proprio negozio dopo l’emergenza coronavirus. Sulla fase 2 ancora non c’è una data certa. O comunque, è spostata ad almeno dopo il 4 maggio, giorno in cui scadrà il nuovo decreto del governo e la nuova ordinanza di Regione Lombardia (leggi qui la notizia). Ma alcune attività potranno lentamente tornare alla normalità già dopo Pasqua (ecco le categorie che saranno aperte). 

Parrucchieri e centri estetici come bar, ristoranti e pub saranno gli ultimi a riaprire perché ritenuti troppo a rischio contagio per la difficoltà a garantire la distanza tra i clienti. Chi si occupa della cura delle persone potrà lavorare su appuntamento in modo da assicurare il rapporto di un cliente alla volta in negozi.

Ancora più rigide le regole per i bar in cui la distanza tra cliente e barista dovrà essere di un metro al bancone, raddoppia invece la distanza sociale tra i tavoli. Dovranno restare distanziati di almeno due metri.

I commercianti dovranno rispettare gli ingressi contingentati. Saranno ammessi un cliente alla volta in negozi da 40 metri quadri. All’ingresso dovrà essere presente un distributore di gel per disinfettare le mani e il personale dovrà utilizzare i dispositivi di sicurezza come mascherina e guanti. Nel caso di schermi digitali, ma anche di pagamenti tramite il Pos sarà obbligatorio igienizzarsi le mani prima dell’utilizzo.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

paderno moto tamponata

Paderno Dugnano, moto tamponata dal camion, donna in ospedale | FOTO

Un grosso camion ha tamponato una moto e l’ha spinta in avanti per diversi metri, incastrata nel muso: è successo questo pomeriggio a Paderno...
Bollate trappola

Bollate, trappola nel sottopassaggio per arrestare un latitante

La Polizia locale di Bollate alcuni giorni fa ha messo in atto un’azione per arrestare un latitante che aveva diversi precedenti, tra cui anche...

I grattacieli di Caronno fermi da anni, spiraglio per far ripartire i lavori

Grosse novità sul fronte del Piano integrato d’intervento dell’ex azienda Lalac a Caronno Pertusella: se tutto andrà per il verso giusto, potrebbero essere ultimate...
carabinieri parco groane rapine

Rapine ai ciclisti nel Parco Groane tra Ceriano e Solaro, arrestato 30enne marocchino

I carabinieri della Tenenza di Cesano Maderno hanno arrestato un 30enne marocchino accusato di essere il responsabile delle rapine violente nei confronti dei ciclisti...
notiziario prima pagina

Garbagnate, Vaccino anti-Covid nelle farmacie, Ceriano: nessun accordo per la Gianetti | ANTEPRIMA

Apriamo questa edizione del Notiziario con la notizia delle vaccinazioni anti-Covid nelle farmacie. A Garbagnate una delle prime 21 farmacie lombarde in cui si...

Paderno Dugnano, 20enne sbatte contro il palo e finisce contro le auto in sosta...

  Bruttissimo incidente mercoledì sera a Paderno Dugnano, dove  una macchina ha prima sbattuto contro un palo per poi colpire un'automobile in sosta. Erano circa...
ferrari malpensa

Ferrari distrutta in un incidente sulla superstrada della Malpensa | FOTO

Questo pomeriggio i Vigili del fuoco del distaccamento di Varese sono intervenuti sulla SS 336 “della Malpensa” nel tratto tra il Terminal 1 e...
notiziario prima pagina
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !