Home Prima Pagina Ospedale di Saronno: dopo l'emergenza coronavirus ancora chiuse Ostetricia, ginecologia e pediatria

Ospedale di Saronno: dopo l’emergenza coronavirus ancora chiuse Ostetricia, ginecologia e pediatria

opedale Saronno maternitàOspedale di Saronno: il Polo materno-infantile non torna.

Che futuro si prospetta per il Polo materno infantile dell’ospedale di Saronno, ossia per Ostetricia, Ginecologia e Pediatria?

La domanda è lecita, dato che da qualche mese, durante l’emergenza coronavirus, l’intero polo è stato trasferito da Saronno a Busto e al momento non si prospetta alcun ritorno, anzi, hanno cominciato a circolare voci di una possibile chiusura definitiva di tale Polo a Saronno.

Ostetricia, ginecologia e pediatria da Saronno a Busto 

Noi, per non affidarci alle voci e avere chiarimenti, abbiamo contattato direttamente l’addetta stampa dell’Asst Valle Olona, la quale ci ha (curiosamente) rimandato a un’intervista rilasciata nei giorni scorsi dal Dg dell’Asst Valle Olona Eugenio Porfido ad altra testata (!)  nella quale il Direttore generale spiega, a proposito del Polo, che “Per il momento viene confermato l’accorpamento con Busto Arsizio, sperando di poter colmare nel prossimo futuro con nuove assunzioni i posti vacanti”, parlando poi di potenziamento dei consultori e della figura dell’ostetrica di famiglia.

Affermazioni quelle del Dg che non possono certo tranquillizzare nè dissipare le voci e le preoccupazioni su un possibile non ritorno del Polo materno infantile in città.

Meglio sarebbe stato per il nostro ospedale sapere che c’è un preciso piano di rientro, con date certe e garanzie, senza affidarsi all’incognita della speranza di nuove assunzioni.

Chi ha buona memoria, infatti, ricorderà che lo scorso anno su queste stesse pagine eravamo stati profeti di sventura: avvertivamo i saronnesi di fare molta attenzione proprio al Polo materno infantile, poiché nella vicina Bollate era stato proprio questo il primo passo che aveva portato (nel giro di alcuni anni) alla chiusura dell’ospedale; prima avevano chiuso Ostetricia, Ginecologia e Pediatria trasferendole a Garbagnate, poi avevano detto che senza tali reparti Bollate non si poteva più classificare come ospedale e così, passo dopo passo, avevano chiuso tutti i reparti trasformandolo nell’attuale Pot, un insieme di ambulatori territoriali e uffici sicuramente utili, ma non certo un ospedale. Porfido definisce “solo chiacchiere” le voci di una chiusura dell’ospedale e parla di futuri investimenti.

Bene, ma non dimentichiamo che Bollate è stato chiuso poco dopo aver investito nelle nuove sale operatorie e nel nuovo Pronto soccorso: più che programmare investimenti, oggi è necessario riportare in città tutti i reparti.



EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

cogliate

Lazzate, Misinto, Cogliate e Ceriano: i sindaci scrivono a Conte per rivedere la zona...

I sindaci dei Comuni di Lazzate, Misinto, Ceriano Laghetto e Cogliate si sono schierati apertamente dalla parte dei loro commercianti e questo pomeriggio hanno...

Paderno, assembramenti e mascherine abbassate: 15 multe, 10 sono minorenni

Giro di vite agli assembramenti nelle piazze e a chi non porta correttamente la mascherina. La polizia locale di Paderno Dugnano ha fatto scattare...

Lombardia zona rossa fino al 31 gennaio: negozi chiusi, parrucchieri aperti, scuole fino alla...

La Lombardia entra in zona rossa da domenica 17 almeno fino a domenica 31 gennaio. Ci saranno scuole in presenza solo fino alla prima media...
vigili del fuoco

Barlassina, pompieri in azione per incendio canna fumaria | FOTO

  I vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina alle 11,30 a Barlassina per un incendio canna fumaria. La richiesta di intervento è partita da una...
palestra

Palestre e piscine chiuse per i Dpcm anti Covid: in Lombardia a rischio il...

Anche con il nuovo Dpcm del Governo,  palestre e piscine restano chiuse per l’emergenza Covid. Un ulteriore prolungato stop che aggrava lo stato di...
Limbiate pub muggiò

Limbiate: impossibile andare avanti, Luca e Ennio chiudono lo storico pub di Muggiò

Ennio e Luca, padre e figlio di Limbiate, si sono arresi, ad aprile chiuderanno definitivamente il pub che gestiscono da 11 anni a Muggiò.  Le...

Voragine sulla Saronnese, transenne all’incrocio di Uboldo

Una buca in mezzo all’incrocio sulla Saronnese, a Uboldo, ha messo in allarme la polizia locale, il Comune e Saronno Servizi, che sono intervenuti...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !