HomePrima PaginaOspedale di Saronno: dopo l'emergenza coronavirus ancora chiuse Ostetricia, ginecologia e pediatria

Ospedale di Saronno: dopo l’emergenza coronavirus ancora chiuse Ostetricia, ginecologia e pediatria

opedale Saronno maternitàOspedale di Saronno: il Polo materno-infantile non torna.

Che futuro si prospetta per il Polo materno infantile dell’ospedale di Saronno, ossia per Ostetricia, Ginecologia e Pediatria?

La domanda è lecita, dato che da qualche mese, durante l’emergenza coronavirus, l’intero polo è stato trasferito da Saronno a Busto e al momento non si prospetta alcun ritorno, anzi, hanno cominciato a circolare voci di una possibile chiusura definitiva di tale Polo a Saronno.

Ostetricia, ginecologia e pediatria da Saronno a Busto 

Noi, per non affidarci alle voci e avere chiarimenti, abbiamo contattato direttamente l’addetta stampa dell’Asst Valle Olona, la quale ci ha (curiosamente) rimandato a un’intervista rilasciata nei giorni scorsi dal Dg dell’Asst Valle Olona Eugenio Porfido ad altra testata (!)  nella quale il Direttore generale spiega, a proposito del Polo, che “Per il momento viene confermato l’accorpamento con Busto Arsizio, sperando di poter colmare nel prossimo futuro con nuove assunzioni i posti vacanti”, parlando poi di potenziamento dei consultori e della figura dell’ostetrica di famiglia.

Affermazioni quelle del Dg che non possono certo tranquillizzare nè dissipare le voci e le preoccupazioni su un possibile non ritorno del Polo materno infantile in città.

Meglio sarebbe stato per il nostro ospedale sapere che c’è un preciso piano di rientro, con date certe e garanzie, senza affidarsi all’incognita della speranza di nuove assunzioni.

Chi ha buona memoria, infatti, ricorderà che lo scorso anno su queste stesse pagine eravamo stati profeti di sventura: avvertivamo i saronnesi di fare molta attenzione proprio al Polo materno infantile, poiché nella vicina Bollate era stato proprio questo il primo passo che aveva portato (nel giro di alcuni anni) alla chiusura dell’ospedale; prima avevano chiuso Ostetricia, Ginecologia e Pediatria trasferendole a Garbagnate, poi avevano detto che senza tali reparti Bollate non si poteva più classificare come ospedale e così, passo dopo passo, avevano chiuso tutti i reparti trasformandolo nell’attuale Pot, un insieme di ambulatori territoriali e uffici sicuramente utili, ma non certo un ospedale. Porfido definisce “solo chiacchiere” le voci di una chiusura dell’ospedale e parla di futuri investimenti.

Bene, ma non dimentichiamo che Bollate è stato chiuso poco dopo aver investito nelle nuove sale operatorie e nel nuovo Pronto soccorso: più che programmare investimenti, oggi è necessario riportare in città tutti i reparti.


EDICOLA DIGITALE

Ultime notizie

Positivo al Covid lo trovano a Sesto, denunciato 45enne di Bollate: “Vado a fare...

Positivo al Covid viene trovato a 20 chilometri da casa. Per questo un 45enne di Bollate è stato denunciato a Sesto San Giovanni. Si...

Covid Lombardia, brusca frenata dei contagi, tasso di positività dimezzato in 12 giorni

Brusca frenata dei contagi in Lombardia. Il dato fornito oggi dalla Regione segna un tasso di positività dell’ 11,8% sui 319.123 tamponi effettuati, ovvero...

Bollate, a lezione di impresa con il progetto “Cultura in Bolla”

Da febbraio prenderà il via a Bollate "CULTURA IN BOLLA", il progetto finalizzato a favorire l’occupazione, l’inclusione sociale e la creazione d’impresa nei quartieri...
Garbagnate chiesa ex ospedale

Garbagnate, ripulita la chiesa devastata dell’ex ospedale | FOTO

E' stata ripulita la chiesa devastata dell’ex ospedale di Garbagnate. L’ex ospedale di Garbagnate, lo abbiamo scritto più volte, sta purtroppo andando in rovina a...

Paderno, l’omaggio a Gae Aulenti: la biblioteca punta al restyling green. “Così il futuro...

La biblioteca Tilane di Paderno Dugnano punta a un restyling da mezzo milione di euro. La giunta Casati candida il progetto ‘Tilane idee senza confini’...
scuola ultimo giorno

Bollate: arriva un nuovo spazio “gioco e compiti”, l’iniziativa di QR-Lab per il doposcuola

Da martedì 25 gennaio a Bollate prenderà il via la nuova iniziativa di QR-LAB Laboratorio di Rigenerazione urbana di Quartiere destinata ai bambini e...
banditi rapinano hotel

Tre banditi rapinano un hotel e bruciano l’auto a Cormano

Tre banditi rapinano un hotel e bruciano l’auto a Cormano Passano da Cormano le indagini su una clamorosa rapina commessa la sera di sabato scorso...
prima pagina notiziario
il notiziario è in edicola!
provalo in digitale
SCEGLI L’ABBONAMENTO !